Nausea: gli alimenti utili

La nausea si presenta con una forte sensazione di malessere e fastidio che può portare al vomito: alcuni alimenti sono un vero toccasana e aiutano a combatterla

Nausea: gli alimenti utili

La nausea è una condizione fisica caratterizzata da una sensazione generale di malessere e fastidio, che solitamente sfocia nella necessità di rigettare. Nonostante sia insolito pensare di ricorrere al cibo per contrastarla, alcuni alimenti si sono rivelati di grande sostegno e aiuto, tanto da riportare il benessere fisico. Sono molti i prodotti in grado di superare questa forte avversione verso gli odori e la voglia di nutrirsi, utili a riportare in equilibrio il corpo allontanando anche i sintomi collaterali quali vertigini, pallore e vomito.

  • Menta: pianta dal gusto pungente e fresco, è molto utile per rinfrescare l'alito, per favorire la digestione e per combattere la nausea. Si può strofinare anche sui denti per allontanere la problematica dell'alitosi, ma è fondamentale contro nausea e vomito proprio grazie alle spiccate proprietà analgesiche. Ottima la tisana alla menta, che si può ricavare immergendo qualche foglia secca in acqua bollente, lasciandola in infusione per qualche minuto fino a filtrarla e sorseggiarla con miele o limone;
  • Noci: perfette per allontanare lo spettro della nausea, in particolare durante la gravidanza, le noci - in coppia con le mandorle - sono una ricarica proteica sana e leggera;
  • Banane: in caso di disidratazione, le banane si rivelano di grande aiuto perché aiutano a ripristinare i valori di potassio, in particolare in presenza di virus intestinale e diarrea. Le banane proteggono lo stomaco assorbendo i succhi intestinali e riducendo il fastidio;
  • Brodo: quello di pollo è un classico quando si è influenzati, ma quando si è vittima della nausea potrebbe risultare troppo calorico e pesante. Meglio preferire un brodo di natura vegetale da preparare con il classico dado, meglio se bio, oppure facendo bollire le verdure e con un pizzico di sale;
  • Zenzero: presenza fissa della tavola, lo zenzero può trovare spazio in ogni tipo di pietanza, dal condimento allo snack fino al dolce. Ma in pochi sanno che è un ottimo rimedio per il benessere intestinale e dello stomaco, in particolare durante la gravidanza e le nause del periodo;
  • Gallette: perfette in coppia con pane, crackers o grissini, aiutano lo stomaco ad assorbire gli acidi grassi ed a regolare l'equilibrio dello stomaco;
  • Bevande sportive: ideali se dalla nausea si passa al vomito, perché possono ricaricare l'organismo di elettroliti e potassio persi durante il malessere;
  • Acqua: compagna ideale e perfetta contro la nausea, bastano pochi sorsi per idratare il corpo così da allontanare la probelmatica del vomito e del mal di testa;
  • Mele: qualche fetta può aiutare a rallentare la sensazione di nausea grazie alla presenza di fibre, ma è bene non eccedere per non ottenere il risultato contrario.

Commenti