«San Lorenzo» allo psichiatra

Sarà il professor Pino Grimaldi, neuropsichiatra di fama internazionale, Cavaliere di Gran Croce, presidente onorario dell’Alta Corte di Giustizia nell’Area del Mediterraneo, laureato Honoris causa nell’Università di Pennsylvania e della Repubblica Ceca, a ricevere il Premio nazionale San Lorenzo, attribuito annualmente dal Lions Club Genova San Lorenzo «a una personalità che ha portato in lato i valori della nostra Patria». L’assegnazione avrà luogo questa sera, nel Palazzo Torre in via Romana di Quarto, nel corso di una serata (inizio alle 20 e 15), in cui il Lions Club Genova San Lorenzo celebrerà il tredicesimo Anniversario di fondazione. Come spiega il presidente del Club Giovanni Battista Ponte, «il premio consiste in una targa d’argento sbalzato a mano tratto dall’affresco di Beato Angelico, “San Lorenzo che distribuisce cibo ai poveri“, esposto nella Cappella Niccolina, nei Palazzi Pontifici in Vaticano». È prevista la partecipazione alla cerimonia, in particolare, del sindaco Marta Vincenzi, dell’onorevole Alfredo Biondi e delle massime autorità lionistiche del distretto che comprende le provincie di Genova, Alessandria e La Spezia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti