Scoperta la biblioteca anti "Giornale.it"

La connessione internet della biblioteca civica "Renato Bortoli" di Schio (Vicenza) non permette di accedere al sito web del Giornale. Divieto di accesso alla stregua dei siti pornografici. Dì la tua sul blog

Scoperta la biblioteca 
anti "Giornale.it"

Schio (Vicenza) - Meglio sperare che si tratti di un disguido tecnico, di una di quelle stranezze inspiegabili che puntualmente capitano nel mondo dei computer. Perché casomai ci fosse davvero il disegno di qualcuno dietro ciò che accade in quel di Schio, 40mila abitanti in provincia di Vicenza, ci sarebbe da ridere. O da piangere. In breve: la connessione internet della biblioteca civica «Renato Bortoli» non permette di accedere al sito web del Giornale.

Il Giornale.it è considerato, negli ambienti della biblioteca, alla stregua dei siti pornografici: divieto di accesso. Ora, il colore dell’amministrazione comunale di Schio, guidata dal sindaco Pd Luigi Dalla Via, potrebbe far pensare male a qualcuno, come ad esempio i lettori che hanno segnalato al Giornale l’incredibile anomalia. A pensare male si fa peccato. Ma, diceva qualcuno, spesso ci si azzecca.

Commenti