Sei minuti per sbarcare nell’Isola dei famosi

Cercasi naufraghi disperatamente, che l'Isola dei Famosi, alla faccia del Robinson di Defoe, della fame da patirsi e delle curve da ritoccare, nell'assoluta inconsapevolezza dell'altrove, sbanca e scatena la caccia agli adepti-votati ai sessanta giorni di sopravvivenza. Dopo il casting di Rapallo, la carovana dell'Isola sbarca a Sestri Levante il 13 agosto per selezionare gli aspiranti naufraghi nel complesso delle Piscine comunali, dalle 16 alle 22. Voluto da Valentina Miglietta e Fabrizio Salandrini, titolari del bar ristorante «Stile libero» annesso alle piscine, organizzato da Altamira Fashion Management di Carmen Giordano, il casting avrà ospiti e testimonial del format le gemelle partenopee Eleonora e Imma De Vivo, protagoniste dell'edizione 2008. «Allestiremo il Villaggio dell'Isola qui alle piscine - spiega Giancarlo La Fauci, direttore casting - Con le telecamere di Magnolia, sarà Giorgia Vaccari, psicologa e autrice del programma, a fare i provini audio e video». Durata? «Sei-sette minuti se il soggetto è reputato interessante». Orologi puntati, dunque, che se scivoli negli auricolari e la telegenia ti difetta, non resta che il tuffo. Successi futuribili a parte (l'ospitata dell'ultimo noto viaggia sui 3.000 euro a serata), urgono requisiti con gli speroni. Che non vuol dire essere disposti a perdere peso incondizionatamente sbattendo la testa contro il cocco, ma giocare di fioretto e tirar dentro quel popolo dei voyeurs poltronificati perché voti e s'emozioni sull'isola che c'è senza pudori. La Fauci lo dice forte e chiaro: c'è da reggere un format, «sopportare i vips viziati e creare una strategia per fare audience». Valentina si candida in anticipo, perché no, giovane, carina e curiosa. Elena, bella donna, milanese in vacanza, disinvolta, è lì per caso, «ci sarò anch'io - assicura - un modo per divertirsi e movimentare la serata». Che se Dolmen srl sponsorizza la venuta delle gemelle, Salandrini coglie il senso stretto: «Così promuoviamo la location e confidiamo in una massiccia adesione soprattutto di turisti». Il 12 settembre casting alla Spezia; sull'onda anomala degli aspiranti nessun dubbio, su tutto il resto è l'Italia che va.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti