"Sigarette a 29 euro a pacchetto": la stangata sul fumo

L'Australia dal 2020 aumenterà il prezzo del tabacco del 70%. L'obiettivo è raccogliere

"Sigarette a 29 euro a pacchetto": la stangata sul fumo

Aumentare il prezzo delle sigarette non è mai cosa gradita ai fumatori. E forse non è nemmeno elettoralmente favorevole. Ma stavolta il governo asutraliano ha deciso di dare la mazzata finale nella lotta contro il fumo, provando ad incassare anche qualche milione.

Dal 2020, infatti, l'Australia alzerà le tasse sul tabacco del 70%. Vogliono raccogliere 4,7 miliardi di dollari in pochi anni e così un pacchetto di sigarette verrà a costare 23 sterline (29 euro).

In pratica, i fumatori si vedranno aumentare il costo delle bionde del 12,5% all'anno a cominciare dal 2017. “Uno dei modi più efficaci per scoraggiare i fumatori è quello di aumentare il prezzo delle sigarette", ha detto il rappresentante del governo consapevole che l'aumento del prezzo ha fatto diminuire il numero dei fumatori.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti