Cultura e Spettacoli

"Serve un miracolo...": la foto choc di Sharon Stone

Sharon Stone ha fatto un appello ai suoi follower, chiedendo loro di pregare per il nipote River di appena un anno, ricoverato in gravi condizioni

"Serve un miracolo...": la foto choc di Sharon Stone

La foto condivisa da Sharon Stone sul suo profilo Instagram ha rapidamente fatto il giro del mondo. Non un suo ritratto ma bensì uno scatto del nipote River in un letto d'ospedale in condizioni gravissime. Il post choc pubblicato dall'attrice ha colpito al cuore milioni di persone, ora in ansia per quel piccolo bimbo di appena un anno che lotta tra la vita e la morte. Non sono mancate le critiche da parte di chi accusa la star di Basic istinct di spettacolarizzare il dolore ma prevalgono i commenti di chi si stringe a lei e alla sua famiglia per infondere forza in questa tragedia.

River Stone è il figlio del fratello dell'attrice, Patrick, e di sua moglie Tasha. I due non sono particolarmente avvezzi ai riflettori e conducono una vita normale lontana dal mondo dello spettacolo. Sono legatissimi a Sharon Stone, tanto che è stata lei a tenere a battesimo River qualche mese fa. Nessuno poteva aspettarsi il malore improvviso nella culla e dopo la corsa in ospedale, queste sono ore cruciali per il futuro del bambino.

"l mio nipote e figlioccio River Stone è stato trovato quest’oggi nella sua culla con un’insufficienza a livello di organi. Per favore, pregate per lui. Ci serve un miracolo", ha scritto Sharon Stone a corredo della foto. Inutile giudicare il gesto di una persona disperata. In quel momento, infatti, la star ha lasciato il posto alla zia preoccupata per il nipote di appena un anno in fin di vita, che si aggrappa a tutto pur di continuare a sperare nella guarigione.

Era stata la stessa Sharon Stone a presentare al mondo il bambino poco dopo la sua nascita, condividendone una foto sui suoi profili social. Da quel momento, l'attrice ha condiviso spesso gli scatti del piccolo sulla sua bacheca social, per la gioia dei suoi milioni di seguaci che ora, invece, vivono col fiato sospeso in attesa di ricevere notizie in merito al suo stato di salute. L'attrice ha trascorso parte della sua estate nel nostro Paese e proprio in questi ultimi giorni si trovava a Venezia. Lo testimoniano i diversi video girati dalla stessa Sharon Stone nella città lagunare, tra gondole e calli, dove si mostra sorridente e spensierata, ovviamente inconsapevole della tragedia che sarebbe capitata da lì a qualche ora. Dopo la pubblicazione della foto, sul profilo dell'attrice sono stati pubblicati ulteriori contenuti da Venezia.

Commenti