Alessio Boni: "Quella volta che un produttore mi fece delle avances..."

Alessio Boni, attore italiano di successo, ha raccontato aI microfoni di "Verissimo" delle avances subite da un noto produttore cinematografico all'età di 24 anni

Ospite a "Verissimo" sabato, l’attore bergamasco Alessio Boni si è raccontato a Silvia Toffanin, partendo da quando ancora ragazzino faceva il piastrellista con il padre, alle esperienze come baby sitter e attore di fotoromanzi, fino agli esordi nel mondo del cinema.

L’attore de "La Meglio gioventù", oggi 53enne, ha raccontato anche episodi della sua vita privata alla conduttrice, rivelando di avere subito avances sessuali da un noto produttore cinematografico americano, all’età di 24 anni. “Un produttore, che tra l'altro mi aveva anche presentato la moglie e i figli, mi ha fatto capire che voleva altro, mi ha fatto un'avance", ha svelato l’attore, aggiungendo che "gli ho detto che non ce la facevo e sono andato via”.

I fatti si svolsero all’epoca in cui Boni frequentava l’Accademia Silvio D’Amico a Roma e fu proprio nella capitale che si presentò a lui il produttore: “Diceva che sarebbe nata una nuova star italiana, feci i provini, fui scelto e partii" , ha raccontato l’attore, che partì per Los Angeles per poi ritornare in Italia dopo aver irfiutato le avances.

Boni ha raccontato di come questa sia stata una delle esperienze più brutte della sua vita, ma sottolinea che non si tratta di un gesto omofobo il suo. "Per me in certe cose deve esserci amore, va benissimo con chiunque sia, con uomini, donne, ma deve esserci amore, non avrei mai ceduto a fare qualcosa .", rimarcando di non vedere il sesso come una scorciatoia per fare carriera.

Boni si è aperto con la bella Toffanin anche riguardo alla sua vita sentimentale: è infatti fidanzato e la voglia di paternità inizia a farsi sentire, come lui stesso ha dichiarato: "Ho 50 anni e da qualche tempo accarezzo l'idea di diventare papà, onestamente sarei felice di esserlo." Impegnato in diversi progetti, Alessio Boni ha fatto parte del cast della serie tv di successo "La compagnia del cigno" e stasera sarà ancora sul piccolo schermo nei panni di Fra Dolcino ne Il Nome della rosa, serie tv che riprende il famigerato romanzo dello scrittore Umberto Eco.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.