Amadeus: "Vorrei Madonna a Sanremo. La Bellucci valletta? Magari"

Il direttore artistico dell’edizione 2020 del Festival canoro ha raccontato su “Oggi” come sarà il suo Sanremo e i volti noti che vorrebbe portare sul palco dell’Ariston

Anno decisamente intenso per Amadeus. Il popolare presentatore sta vivendo un 2019 ricco di emozioni. Prima il rinnovo dei voti nuziali con la moglie Giovanna Civitillo, poi la luna di miele alle Mauritius e ora il ritorno a lavoro per allestire il suo Festival di Sanremo. "Ho già le idee molto chiare. Ci lavoreremo giorno e notte perché per fine dicembre deve essere tutto fatto", ha spiegato il presentatore nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale "Oggi" in edicola.

In qualità di direttore artistico Amadeus sta già pensando a cantanti in gara, ospiti e co-conduttori che saliranno sul palco dell’Ariston: "Sarà un Festival pieno di affetto, di sentimento. Saranno sempre e solo le emozioni a guidare le mie scelte". Tra i suoi "sogni" c’è anche quello di portare a Sanremo due dive molto amate dal pubblico, Madonna e Monica Bellucci: "Mi piacerebbe molto far tornare Madonna sul palco di Sanremo. Monica Bellucci come valletta? Magari!".

Insomma, il Festival 2020 per Amadeus rappresenta una scommessa da vincere a tutti i costi, quasi come si trattasse di una competizione sportiva: "Il Festival non lo puoi sbagliare: va fatto bene. È come la finale di Champions, devi vincerla". E chissà che per raggiungere il successo tanto desiderato non si affidi ai suggerimenti della bella moglie Giovanna Civitillo, della quale si innamorò ai tempi in cui lei era la sua valletta a "L’Eredità". "Di lei mi fido ciecamente, la coinvolgo in ogni scelta e tutte le volte che le ho dato retta, non me ne sono mai pentito", conclude l’intervista con “Oggi” Amadeus.

Commenti

cir

Mer, 28/08/2019 - 20:35

ha la faccia " giusta " per sanremo ..la festa della cafoneria italiana..

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 29/08/2019 - 09:28

Siamo agli sgoccioli di agosto e comunque sto già piangendo dalla commozione...cerebrale...