Amici 2020, Tommaso Paradiso tra i giudici, il cast ufficiale

Il serale di Amici 19 parte il 28 febbraio. Nel cast ufficiale sono confermati tre giudici votanti e l'opinionista non votante Tommaso Paradiso

Mancano poche ore, ormai, al via ufficiale al nuovo serale di Amici di Maria De Filippi. L'attesa fase finale del reality prodotto e condotto da Maria De Filippi aprirà i battenti il prossimo venerdì 28 febbraio, su Canale 5. E, in occasione della conferenza-stampa, tenutasi in vista del debutto del diciannovesimo serale del talent Mediaset, sono emerse delle importanti indiscrezioni sul cast ufficiale e alcune novità concernenti il meccanismo di gioco.

Tra cui, la presenza dei giudici votanti Gabry Ponte, Loredana Bertè, Vanessa Incontrada e il giudice non votante Tommaso Paradiso (ex leader dei TheGiornalisti, che potrà influenzare la giuria, ma non voterà).

Stando alle stesse anticipazioni tv -emerse nel corso della nota conferenza- il serale di Amici 19 andrà in onda in 9 appuntamenti. E le ultime 3 puntate - previste nel palinsesto Mediaset - sono dedicate ad una neo-competizione, chiamata Amici All Star (Amici Big), per la quale è prevista la partecipazione di ex concorrenti di Amici e/o di cantanti già avviati nel mondo dell'industria musicale (come Enrico Nigiotti, Michele Bravi, ndr).

Inoltre, è prevista un'altra gara ancora, Amici Prof, che vede protagonisti i professori del talent. Ciascuno dei quali - associato ad un allievo di Amici 19- è chiamato ad esibirsi con gli ospiti della trasmissione e verrà giudicato dai cantanti Al Bano Carrisi e Romina Power (presenze fisse al serale, ndr).

Alessandra Amoroso, Emma, Elisa, Ermal Meta, Ghali e J-Ax sono le special guest-star invitate alla prima puntata del serale di Amici, che verrà trasmesso sempre in diretta e per le prime puntate di venerdì e non di sabato, a differenza di come accadeva per le precedenti edizioni del talent.

Inoltre, al serale di Amici 19 non è prevista la sfida a squadre Bianca e Blu. "Non ci sono squadre, né direttori artistici; tre gironi fatti a classifica; il primo classificato del girone va alla puntate successiva-ha fatto sapere Maria De Filippi-, il secondo deve superare tre step. Tre organi giudicanti per le due fasi di gara. Una giuria composta da grandi artisti del mondo dello spettacolo: Loredana Bertè, Vanessa Incontrada e Gabry Ponte. Accanto a loro in un ruolo per lui del tutto inedito Tommaso Paradiso. Paradiso parlerà e dirà quel che pensa. La scelta di non farlo giurato l'ha condivisa anche lui; è la prima volta che partecipa ad un programma televisivo. So che è stato corteggiato da altri talent e che lui non ha accettato. Ci sarà in tutte le puntate? Valuteremo man mano". I professori di Amici sono Alessandra Celentano, Veronica Peparini, Timor Steffens, Rudy Zerbi, Stash e Anna Pettinelli. Che si aggiungono alla VAR, formata dal Maestro Beppe Vessicchio e dal coreografo di fama internazionale Luciano Cannito.

Nella prima puntata, infine, si assisterà anche ad uno spazio dedicato ai valori, che vedrà protagoniste le Sardine, rappresentate da Mattia Santori, leader del movimento antipopulista, Jasmine Cristallo, voce delle Sardine del Sud e Lorenzo Donnoli, altro portavoce nazionale."Sono molto contenta che abbiamo accettato il mio invito -ha, così, motivato la presenza delle Sardine, la conduttrice-. Non sono un partito politico. Mi fa piacere che abbiano detto sì ad Amici, loro non vanno in tutti i programmi. Invitare Matteo Salvini per bilanciare? Lui rappresenta un partito politico. Se ci fosse qualcuno che vota Lega e che avesse un messaggio sui valori, sì".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

vinvince

Gio, 27/02/2020 - 11:31

No alla politica nelle trasmissioni musicali !!!

perseveranza

Gio, 27/02/2020 - 11:53

Canale5 come la7 e Rai3???? Ma come si fa ad invitare "le sardine" (dichiarato movimento di sinistra che invita a votare PD) in un programma/gara musicale destinato ai giovani, se non con un marcato intento di propaganda politica di parte?! E' inaccettabile.