Ariana Grande parla dei suoi problemi festeggiando "Thank U, Next"

Ariana Grande racconta su Twitter come abbia vissuto quest'ultimo anno, dall'uscita dell'ultimo album "Thank U, Next", un suo grande successo

Ariana Grande parla dei suoi problemi festeggiando "Thank U, Next"

Ariana Grande festeggia il primo compleanno della sua hit “Thank U, Next”.

E lo fa esponendo su Twitter la difficoltà e il dolore che ha dovuto affrontare in quest’ultimo anno. Come riporta il DailyMail è un vero e proprio bilancio della sua vita quella che la popstar ha compiuto sul social network. Nella giornata di ieri ha infatti condiviso i suoi pensieri con i fan.

Buon compleanno “Thank U, Next”. Non posso credere di aver trascorso più tempo da sola quest’anno di quanto abbia mai fatto nella mia vita, non posso credere quante sessioni abbia fatto con il mio terapista, quante volte ho cantato questa canzone, quando ho imparato a guarire quanto ancora devo imparare”, ha scritto l'artista. La cantante ha ribadito come quest’ultimo anno sia stato “produttivo, emotivo, selvaggio e anche felice” e ha ringraziato gli amici che le sono stati vicini.

Grande - la prima artista con all’attivo due album che raggiungono i 3.5 miliardi di streaming su Spotify - ha anche aggiunto di avere un milione di domande, tuttavia di sentirsi bene e di voler condividere con i fan questo momento particolare.

Ariana Grande ha dovuto affrontare diverse vicissitudini drammatiche, personali e collettive. L’artista ha lavorato molto con il suo analista dopo l’attentato al suo concerto nella Manchester Arena di maggio 2017. In seguito, a settembre 2018, è scomparso il suo ex Mac Miller. Ariana aveva interrotto la relazione con lui nel 2016, incontrando poi il comico Pete Davidson e avviando con lui una love story, che si è conclusa proprio nel periodo della morte di Miller.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti