La triste confessione della Lecciso ​"Ho rischiato di perderla più volte"

E in una lunga intervista, Loredana Lecciso parla del rapporto con sua figlia Jasmine che è già lanciatissima in tv al fianco di Al Bano

La triste confessione della Lecciso ​"Ho rischiato di perderla più volte"

19 anni, bionda, spigliata e bellissima. Lei è Jasmine Carrisi, la figlia più giovane di Al Bano e Loredana Lecciso. Già lanciatissima nel mondo dello spettacolo, è in tv su Rai 2 come giudice a The Voice Senior, la giovane ha alle spalle una grande eredità da portare avanti. La musica scorre nelle sue vene, ma Jasmine nonostante tutto è una ragazza con la testa sulle spalle e, soprattutto, è l’orgoglio di Loredana Lecciso. L’attuale compagna di Al Bano in un’intervista che ha rilasciato a Grand Hotel, racconta il legame che ha con la figlia, spiegando anche il motivo per quale entrambe hanno un rapporto così bello, nonostante la differenza di età. Una rivelazione commossa quella di Loredana Lecciso, che lascia i fan della coppia senza parole.

"Io e Jasmine non siamo solo madre e figlia. Abbiamo un legame profondo. Molto speciale – confida la showgirl 48enne-. Quando ero incinta ho rischiato di perderla. Seriamente. Nei primi mesi della gravidanza ho rischiato più volte l’aborto e sono stata costretta a letto per settimane", racconta. E proprio questa paura non ha fatto altro che fondere ancora di più quel legame che, oggi, è indissolubile. "Nessuno sapeva che ero in attesa di Jasmine. Dopotutto, all’epoca io e Al Bano eravamo insieme da pochi mesi – confessa -. Nessuno lo sapeva. Né mio padre, che è medico, né mia madre", rivela.

Come ha rivelato Loredana Lecciso, i primi mesi sono stati molto duri. "Ero da sola perché Al Bano era spesso via per i concerti. Mi sono affidata al medico di paese", aggiunge. Una paura che ha spinto poi la Lecciso ad amare Jasmine incondizionatamente. "Da piccola era dolce. Mi ricordo che la portavo a dormire con me e lei voleva sempre poggiare la testa sul mio petto – racconta -. Credo che volesse sentire il battito del mio cuore, come se fosse ancora dentro di me". Ma la compagna di Al Bano ha rivelato anche che, nonostante il legame, Jasmine è una donna determinata e dal carattere forte. “Presto andrà a studiare a Milano e andrà a vivere insieme con Brigitta", aggiunge verso la fine dell’intervista. "Io e Al Bano siamo tornati insieme. Abbiamo passato il lockdown sotto lo stesso tetto. Dopo un lungo tira e molla abbiamo trovato il nostro equilibrio", conclude. E pare che le nebbie e le incomprensioni, oggi, siano proprio un lontano ricordo.

Commenti