Belen distrutta sui social. E ora spunta "il diktat di De Martino"

Belen Rodriguez e De Martino stanno affrontando diversamente la crisi: l'argentina si lascia andare a lunghi sfoghi mentre lui chiede il silenzio in merito alla sua vita privata in ogni intervista

Quella tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino è destinata a essere una delle principali storie di cronaca rosa dell'estate. Lo scorso anno la loro riunione aveva catalizzato l'attenzione, era la favola a lieto fine di un amore ritrovato dopo tanti anni, che sembrava essere tornato più forte e appassionato che mai. Un anno fa i due si mostravano innamorati e felici, erano l'esempio della famiglia perfetta. Hanno trascorso lunghe settimane a Ibiza, da soli, senza avere contatti con nessuno, tanto che Belen non ha mai nemmeno incontrato sua sorella Cecilia, presente anche lei sull'isola. Dopo aver passato la tempesta, la coppia sembrava esserne uscita rafforzata e quel che li aveva portati alla separazione sembrava non potesse più far loro del male.

Invece no. Ad aprile la coppia si è nuovamente separata e si respira clima di tensione tra i due. Belen Rodriguez è stata l'unica dei due a parlare, solo lei si è esposta senza filtri per confermare la crisi in corso e l'ha fatto qualche ora dopo l'indiscrezione del settimanale Chi. Stefano De Martino si è chiuso in un silenzio ermetico e pare non sia intenzionato a rilasciare nessuna dichiarazione. Come riportato da Dagospia, sembra che l'ex ballerino accetti di essere intervistato solo se il giornalista gli garantisce che non gli verranno poste domande in merito alla sua vita privata. In effetti, il ragazzo ha rilasciato numerose dichiarazioni ultimamente per lanciare il programma Made in Sud ma in nessuna di queste si è mai fatto un cenno a sua moglie. "Colpa di un diktat: vuoi intervistare De Martino? Nessuna domanda su Belen e nessun riferimento alla vita privata, nemmeno nel titolo. Anche meno", si legge nel pezzo firmato da Giuseppe Candela.

Intanto, invece, Belen Rodriguez ogni tanto si lascia andare a qualche sfogo, come ha fatto con un lunghissimo post su Instagram nel quale, senza fare riferimenti espliciti, è chiaro il suo obiettivo. "Se io do amore ne ricevo altrettanto? I dubbi mi assalgono... Quando ero piccola ne ero assolutamente convinta", si legge tra le righe di un post dove l'argentina non fa sconti: "Sono disposta ad ascoltare diverse spiegazioni ma ormai sono affezionata alle azioni compiute. Detto banalmente, non ho più pazienza per i vari blablabla che riempiono i polmoni di cazzate sfuggenti". Un lunghissimo flusso di coscienza per Belen, che tra gli altri ha trovato anche l'appoggio di Simona Ventura: "Cara Belen, sei una bella persona e ti voglio bene. Per quanto mi riguarda, penso che se non fossi stata pronta ad accettare anche l'irriconoscenza, non avrei fatto del bene. Detto questo, il destino ti porterà tutto l'amore che meriti, bisogna solo avere la pazienza di aspettare il momento giusto".

Nel frattempo, anche Jeremias Rodriguez si smarca da tutto questo e respinge qualsiasi accusa piovuta sui social circa suoi presunti attcchi velati al cognato. O ex cognato. "Siete malati mentali a pensare che io possa fare un post contro il padre della cosa più bella della mia vita. Quello che dovevo dire a Stefano l'ho fatto mettendoci la faccia", ha sbottato il fratello di Belen, chiudendo definitivamente le porte alle critiche.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

oracolodidelfo

Mar, 23/06/2020 - 13:34

Personaggiucoli meno di mediocri.......

agosvac

Mar, 23/06/2020 - 15:13

Dubito che agli italiani, anche a quelli mediamente intelligenti, importi qualcosa degli amori di Belen!

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 23/06/2020 - 20:01

Scusate quando termina la soap opera?

gianf54

Mer, 24/06/2020 - 11:02

Ma...non c'è qualcosa di meglio di cui occuparsi??? Penso proprio di si...