Bernardeschi sposa Veronica, ma spunta la ex di lei: "Non ti ho mai capita"

Federico Bernardeschi e Veronica Ciardi si sono sposati a 48 ore dalla vittoria degli Azzurri a Wembley. E intanto c'è chi ancora critica l'Italia e non solo per il trionfo a Euro 2020

Bernardeschi sposa Veronica, ma spunta la ex di lei: "Non ti ho mai capita"

Non poteva che concludersi con un matrimonio la lunga festa degli Azzurri campioni di Euro 2020. A 48 ore dal trionfo a Wembley, Federico Bernardeschi ha sposato la sua compagna, Veronica Ciardi. Un nome, quello della sposa, non nuovo ai gossip. La Ciardi, infatti, è stata una delle protagoniste più chiacchierate della decima edizione del Grande Fratello 10, soprattutto per il bacio saffico che si scambiò con l'altra gieffina, Sarah Nile. La coppia, che ha una figlia, ha celebrato le nozze nel duomo di Carrara. Per loro bagno di folla inatteso, cori da stadio e tanto clamore. Unica nota stonata della bellissima giornata? Il messaggio social scritto dalla Nile contro Veronica Ciardi. La sposa non l'ha invitata alle nozze e la replica è stata durissima: "Non ti ho mai capita e resterai per me un mistero. Ogni volta che mi avvicino a te vengo ferita e delusa. Ti chiedo di scomparire dalla mia vita perché arrechi solo dolore gratuito". Uscite dalla casa del Grande Fratello le due avevano detto di non essere lesbiche, ma di voler approfondire la loro intesa andando a vivere insieme. Per alcuni mesi il loro feeling tenne banco in televisione e sui social, ma dopo l'incontro tra Veronica e Federico qualcosa si sarebbe incrinato. "Lui è geloso di Sarah Nile", si vociferava sul web e tra le due gieffine ci sarebbero state molte incomprensioni. La Nile alle sue nozze ha voluto la Ciardi al suo fianco. Ma l'invito, a quanto pare, non è stato ricambiato.

Gli inglesi non smettono di rosicare per la sconfitta subita nella finale di Wembley contro gli Azzurri, dove l'Italia ha conquistato Euro 2020. L'ultimo a provocare gli italiani è stato uno dei cantanti simbolo del Regno Unito, Zayn Malik. L'ex componente della boy band One Direction ha offeso l'Italia su Twitter, cinguettando: "Perché l'Italia è così sporcacciona?". E i vip nostrani non hanno tardato a rispondergli a tono. Lapidaria Stefania Orlando, alla quale è bastato un "Tiè" (con tanto di foto del Tricolore) per zittire il cantante britannico. Più sottile Salvatore Esposito, attore protagonista della serie tv Gomorra, che ha cinguettato: "One Direction Rome". Simbolica la replica di Fedez che, per mettere a tacere Zayn, ha pubblicato su Twitter una foto del figlio Leone con la mano alzata come a voler zittire l'interlocutore. Tagliente invece la replica della conduttrice Andrea Delogu: "Senti sei stato il primo ad abbandonare la barca dei tuoi amici 1D. Non prendiamo lezioni dai traditori". Non c'è che dire. Anche in quanto a repliche vinciamo noi.

Polemiche contro l'Italia anche dalla Polonia, ma questa volta il calcio e la vittoria dell'Europeo non c'entrano. A denigrare l'Italia è stata la scrittrice polacca Blanka Lipinska, autrice della trilogia erotica 365 dni, dalla quale è stato tratto l'omonimo film con protagonista l'attore italiano Michele Morrone. La scrittrice, rientrata da una vacanza in Italia, ha duramente criticato il nostro Paese sui social network: "Ci stiamo avvicinando al nostro ritorno in patria e ne sono dannatamente grata perché odio l'Italia. Purtroppo odio l'Italia per tutto. L'attesa è quattro volte più lunga di quanto dovrebbe essere e gli hotel hanno uno standard inferiore a quello dovuto. È semplicemente sbagliato. L’unica cosa buona in questo Paese è il vino e i miei bellissimi attori. Spero di non dover più tornare in Italia". Parole che hanno scatenato la dura reazione del web, compresa quella di Michele Morrone che ha preso le distanze dalla Lipinska. Attraverso la sua pagina Instagram l'attore non si è trattenuto: "Mi dissocio da quello che Blanka Lipinska ha scritto sull'Italia. Amo il mio Paese come il resto del mondo. Non voglio essere nemmeno per un secondo associato allo schifo che ha detto sull'Italia". A buon intenditor poche parole.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti