Bisio e la gaffe con Bocelli: "Ecco perché l'ho salutato con la mano"

Il conduttore ha salutato il tenore ipovedente solo con la mano, scatenando le ironie sui social: "Ero teso, mi avevano detto che sarebbe entrato con il figlio Matteo..."

Bisio e la gaffe con Bocelli: "Ecco perché l'ho salutato con la mano"

"So che posso fare di meglio, sto facendo un'autocritica.... Peggio di così non posso fare dopo aver salutato con la mano Bocelli".

Claudio Bisio parla della gaffe con Andrea Bocelli, che ha salutato soltanto con la mano, senza pronunciare nessuna parola. Quando il tenore è stato accompagnato al centro del palcoscenico, il conduttore era a ridosso della platea e non guardava il palco. "Io sapevo che doveva entrare con il figlio Matteo e quindi ho salutato", ha spiegato, "Ma quando mi sono voltato ho visto che c'era solo Andrea... e lì ho pensato che peggio non avrei potuto fare nella serata. Spero che nessuno gliel'abbia detto Ero molto teso, Sanremo è un rito, è una messa cantata. Ho fatto degli errori personali di cui mi sono accorto, non avevo pranzato, poi non ho neanche cenato, mi hanno dato del magnesio".

Commenti