Sanremo, Bisio rimbrotta i social e legge i tweet (sgrammaticati) in diretta

Alle tante critiche degli haters sulla sua giacca, Bisio legge in diretta alcuni tweet, rendendo pan per focaccia

Sanremo, Bisio rimbrotta i social e legge i tweet (sgrammaticati) in diretta

Di una cosa ha abbondato di sicuro questo 69o Festival di Sanremo: di critiche. E’ stato criticato proprio di tutto, dai vestiti, alle acconciature, ai compensi. Così sul palco Claudio Bisio ha improvvisato una divertente gag contro gli haters che lo hanno attaccato pesantemente per aver scelto durante la prima serata una giacca particolarmente stravagante togliendosi in questo modo anche qualche sassolino dalla scarpa.

“Lo dico a tutti gli animalisti presenti - ha detto - nessun divano è stato sacrificato per cucire la giacca che indossavo ieri sera”. Poi si è dilettato a leggere qualche tweet che il pubblico gli ha inviato. Il primo lo attacca dicendo: “Non mi piaci, sei brutto, pelato e poi tifi Inter”, “Caro amico -risponde lui - tutto mi puoi dire tranne che sono tifoso del Inter…”

Poi ne prende un altro, quello di Teresa, lo legge e lo rilegge ed è senza capo nè coda e pieno di errori. “Amica Teresa, io ti voglio bene, ma prima di mandare rileggi sempre”. Di sicuro questa sera i detrattori staranno più attenti ad usare le giuste parole. Haters sì, ma che conoscono almeno l'italiano.

Commenti