Cantante sotto la doccia con la maschera di Conti: "scherzo del...KuTso"

La performance di uno dei componenti della band impegnata nella prima delle due semifinali tra le Nuove Proposte: in ciabatte e gambe nude suonando la chitarra dietro il telo a pois di plastica di una doccia

"E' uno scherzo del...KuTso...". Così Carlo Conti ha commentato, sorridendo, la performance di uno dei componenti della band impegnata nella prima delle due semifinali tra le Nuove Proposte: in ciabatte e gambe nude suonando la chitarra dietro il telo a pois di plastica di una doccia. E quando Conti ha aperto la tenda, ecco la maschera dello stesso conduttore sul volto del chitarrista. Risate in platea e galleria all'Ariston, e Conti che l'ha presa anche lui allegramente dicendo appunto "è uno scherzo del...KuTso", richiamandosi al nome della band. Che per la cronaca ha vinto la semifinale con il brano "Elisa" contro Amara che proponeva "Credo".

Ma Conti si scusa anche per la gaffe della serata di ieri. "Rakele scusami", così è tornato sulla "distrazione" commessa nei confronti della cantante del girone Giovani eliminata nel confronto con Amara. Il conduttore proclamando la vincitrice aveva alzato il braccio di Amara pronunciando il nome di Rakele.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.