"Caos Eurovision", cosa sta succedendo tra i conduttori?

Da giorni circolano indiscrezioni su presunti screzi tra i conduttori e su strane richieste fatte agli organizzatori per l'Eurovision Song Contest di Torino

"Caos Eurovision", cosa sta succedendo tra i conduttori?

Mancano poco meno di due mesi all'Eurovision di Torino e le voci su presunti problemi tecnici e malumori tra i conduttori iniziano a circolare con insistenza. A dare risalto a ciò che starebbe succedendo in questa ultima fase organizzativa dell'evento musicale europeo più atteso dell'anno è Dagospia, che ha parlato di "caos".

Secondo il sito di Roberto D'Agostino, l'organizzazione della kermesse starebbe mettendo a dura prova i nervi dei dirigenti Rai e degli organizzatori, che da mesi lavorano al progetto. "Riunioni su riunioni, richieste su richieste. Un po' manca l'esperienza, un po' bisogna fare i conti con i problemi organizzativi". A complicare il tutto ci sarebbero i tre conduttori dello show - Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika - ognuno con le proprie richieste e ognuno pronto a prendersi la scena sul palco.

Un esempio? Dagospia riporta che Laura Pausini, artista amata e apprezzata in tutto il mondo, avrebbe avanzato alcune richiesto legate allo show: "Gira voce che avrebbe chiesto ben dodici cambi di abito e la possibilità di esibirsi poco prima della proclamazione del vincitore". Per contro, Alessandro Cattelan - forte della pluriennale esperienza alla conduzione di X-Factor - non vorrebbe finire con il ricoprire un ruolo da gregario: "I timori di Cattelan (e del suo gruppo di lavoro) di rischiare l'effetto valletto dal punto di visto mediatico, al fianco di chi è abituata a prendersi tutta la scena".

Il celebre portale riferisce che negli ultimi giorni si starebbe procedendo a colpi di richieste e mediazioni tra le parti, il tutto sotto lo sguardo di Mika. L'artista di origini libanesi sarebbe l'unico collaborativo. Le voci su presunti dissapori tra i tre conduttori non sono però nuove. Un mese fa, sulle pagine della rivista Oggi, erano iniziate a circolare le prime indiscrezioni. Al tempo si parlava di "scintille tra prime donne", sempre sulla questione delle richieste avanzate e sulle presunte differenti visioni dello spettacolo. Il palco sarà uno, però, e i tre big dovranno dividerselo. Quanto alle voci circolate si sa, in questi casi le chiacchiere fanno più gola dei fatti reali.

Commenti