Chef stellato, Mara Venier e il resort di lusso: tutti pazzi per le nozze gay di Matano

Dopo il coming out, l’ex mezzobusto del Tg1 si unisce al compagno, l’avvocato Riccardo Mannino

Chef stellato, Mara Venier e il resort di lusso: tutti pazzi per le nozze gay di Matano

Sabato 11 giugno 2022, una data che resterà nella storia secondo alcuni. Del resto, il matrimonio tra Ranieri di Monaco e Grace Kelly sembra tra i pochi in grado di avvicinarsi al clamore mediatico per le nozze gay tra Alberto Matano e Riccardo Mannino. In concomitanza con il Roma Pride, il conduttore de La vita in diretta dirà sì al compagno, un evento che occupa un posto d’onore sui principali quotidiani e siti d’informazione.

Dalla location da sogno agli ospiti vip, passando per le chicche di costume che non possono mancare. Negli ultimi giorni si sono moltiplicate le notizie dedicate al matrimonio tra Matano e il fidanzato, dopo il coming out dell’ex mezzobusto del Tg1 in diretta tv.

Il rito sarà celebrato da Mara Venier, grande amica di Matano, in una location da sogno: il resort dello chef stellato Antonello Colonna, nel cuore dei Castelli Romani. Lo stesso posto scelto da Eva Grimaldi e Imma Battaglia, ricorda Libero. Per farsi un’idea: dodici esclusive camere con orto-giardino, un ristorante d'autore, una piscina con acqua termale e un centro benessere. Non mancano le indiscrezioni sugli invitati, tra i 200 ospiti non mancheranno volti noti al grande pubblico: Claudio Santamaria, Francesca Barra e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro i più chiacchierati. Nonostante la grande privacy voluta da Matano, le notizie sull’evento sono parecchie: per esempio, il menu “al buio”, che nemmeno gli sposi conoscono.

I toni utilizzati per le nozze sono un tantino esagerati ed enfatici, non vi è dubbio, e Mara Venier nelle scorse ore ha alimentato l’attesa: "Sono molto felice ed emozionata di essere stata scelta per celebrare quella che gli amici i parenti sanno essere una grandissima e forte storia d'amore. Ma non voglio dilungarmi di più, non lo trovo rispettoso nei confronti di Alberto e Riccardo, una coppia meravigliosa ma anche riservata, autentica, bellissima, abbiamo iniziato a fare le prove generali del giorno più bello in provincia di Roma. Ma dettagli e i particolari in cronaca non sarò io a fornirli". Auguri a Matano e al suo Riccardo, ma sicuramente sentiremo parlare di questo matrimonio ancora per diverso tempo.

Commenti