Chiara Ferragni mostra i look degli Oscar ma il web nota un dettaglio: "Sporcacciona"

Chiara Ferragni travolta dalle critiche per uno dei look sfoggiati sul red carpet degli Oscar: "Ti metti in mostra, sporcacciona"

Rientrata in Italia dopo aver trascorso l’ultima settimana a Los Angeles in occasione degli Oscar, Chiara Ferragni ha condiviso con i follower i look sfoggiati sul red carpet, ma agli occhi dei più attenti non è passato inosservato un dettaglio.

Nella foto in cui Chiara Ferragni mostra l’abito indossato per il Vanity Fair Oscar Party, il popolo della rete non si è concentrato sul look della imprenditrice digitale, ma su ben altro e molti non hanno perso occasione per farglielo sapere. “Ti si vede il capezzolo nella seconda foto! Sporcacciona”, ha commentato un utente del web, cui hanno fatto eco tutti gli altri con una serie di giudizi tra l’ironico e l’avvelenato. “Cosa non si fa per qualche like in più?!”, ha scritto qualcuno, “Il vestito fa difetto sul seno, non dovrebbero vedersi i capezzoli”, ci ha tenuto a precisare qualcun altro, “Copri che si vedono i capezzoli”, hanno sentenziato altri internauti.

I look scelti da Chiara Ferragni per i red carpet degli Oscar, dunque, sembrano non aver sortito grandi effetti sul pubblico della rete. Dopo aver tacciato la imprenditrice digitale di aver voluto mettersi in mostra ancora una volta lasciando intravedere il capezzolo, qualcun altro ci ha tenuto a farle sapere che gli abiti scelti per le sfilate americane sono stati bocciati dai più. Secondo molti, infatti, Chiara avrebbe scelto delle mise troppo pompose e la presenza di Fedez al suo fianco che, com’è noto a tutti, non è molto alto rispetto alla moglie, avrebbe sminuito la sua bellezza e reso le sue passerelle goffe e buffe.

“Non hanno nemmeno considerato Chiara. Nessuna foto sua, niente, zero di zero . Questo dice tutto”, ha commentato un utente della rete sostenendo che gli esperti di moda abbiano completamente ignorato la Ferragni, “Lei troppo pomposa e il marito un tappo”, “A me non è piaciuta perché troppo simile all'abito del scorso anno. Da una top influencer mi aspettavo qualcosa di più innovativo. Però poi dimentico sempre che Chiara non è una stilista o designer, ma solo una ragazza che indossa abbigliamento creato da altri. Le sue scelte non sono limitate a un numero di outfit che un certo designer le propone. Poi il dito che trascinava sul pavimento perché fuori dalla scarpa...non lo menziono nemmeno. Fedez era vestito da cowboy con quella polo tie di Prada che sembrava Bobby Ewing di Dallas. Look bocciatissimi”, hanno sentenziato altri utenti mettendo in mostra le loro conoscenze in ambito di moda e tendenze.

Alle critiche, però, Chiara Ferragni ha preferito non rispondere come, invece, è accaduto recentemente: ciò che sembra particolarmente ferirla, infatti, non è il giudizio del web sul suo aspetto, ma quello riguardante il suo lavoro ritenuto, da qualcuno, non una vera e propria professione ma un modo di guadagnare solo attraverso la propria immagine.

Visualizza questo post su Instagram

All my beauty looks of the past week in LA, all thanks to my @manuelemameli Which is your favorite one?

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data: 12 Feb 2020 alle ore 10:52 PST

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di AndreaBONZO

AndreaBONZO

Gio, 13/02/2020 - 12:00

Basta! Non se ne può più di queste non notizie! Lo sapete che nel mondo succedono cose molto più importanti/interessanti? Chi vuole seguire sti qua, sa già come farlo, non dovreste imporci questo niente spacciandolo per notizia.