Cultura e Spettacoli

Clint Eastwood e la gaffe su Caitlyn Jenner

L'attore e regista ha chiamato Bruce Jenner, il campione olimpionico che ha cambiato sesso che ora si fa chiamare Caitlyn Jenner, "Caitlyn-qualcosa", scatenando l'ira dei politicamente corretti

Clint Eastwood e la gaffe su Caitlyn Jenner

Non è stata affatto gradita la battuta fatta da Clint Eastwood durante i Guys choice Awards. Nel suo discorso di ringraziamento, infatti, l'attore e regista, come scrive Il Foglio, "ha fatto un riferimento scherzoso a Caitlyn Jenner, il campione olimpionico che ha cambiato sesso. Eastwood lo ha chiamato Caitlyn-qualcosa".

Come scrive Il Foglio, "è bastato quel 'qualcosa', proferito sorridendo, con il sorriso bonario e grinzoso di Eastwood, per scatenare l’isteria politicamente corretta. Vivaddio che esistono anche a Hollywood, questa mecca dei buoni sentimenti, personaggi in grado di sfidare il perbenismo serioso del gender".

Commenti