Il colpo di testa della principessa ribelle: Charlene di Monaco si rasa i capelli

La principessa ha lasciato tutti a bocca aperta presentandosi al tradizionale evento di Natale con la testa semi rasata e un look decisamente trasgressivo

Il colpo di testa della principessa ribelle: Charlene di Monaco si rasa i capelli

Dimenticate la principessa triste sempre un passo dietro al principe Alberto. Charlene di Monaco è tornata a far parlare di sé per il suo sorriso ritrovato, ma soprattutto per il suo colpo di testa. Nell'ultima apparizione pubblica la principessa monegasca si è presentata con un look trasgressivo, sfoggiando non caschetto semi rasato decisamente inusuale.

Che Charlene di Monaco amasse portare i capelli corti non è cosa nuova. La principessa deve questa preferenza agli anni trascorsi in piscina, quando il nuoto e le competizioni internazionali erano il suo unico impiego. Dopo le nozze con il principe Alberto di Monaco, però, i suoi look sono stati sempre decisamente classici e chic mai sopra le righe. Acconciature composte e tagli corti ma glamour senza eccedere.

Il 2020, invece, deve aver avuto un effetto "liberatorio" su di lei, che negli ultimi mesi ha dovuto affrontare la malattia, causa contagio da coronavirus, del marito Alberto di Monaco. Tanti saluti alle paure e ai look castigati: Charlene ha virato i suoi gusti sul chiome più eccentriche (con buona pace dei diktat di corte) fino all'ultimo vero e proprio colpo di testa. All'annuale cerimonia di distribuzione dei regali di Natale ai bambini organizzata nel Principato, Charlene Wittstock si è presentata con la testa semi rasata. La reale, originaria dello Zimbabwe, ha sfoggiato un singolare taglio di capelli asimmetrico (a scodella), con pettinatura da un lato e soprattutto rasatura a pelle della chioma sul lato sinistro e sotto la nuca. A completare il look al quanto rock l'ombretto scuro sugli occhi (lontano dai colori tenui da lei sfoggiati fino a oggi) e la mascherina dorata di paillettes. Insomma un cambio di rotta deciso, che ha lasciato tutti a bocca aperta (sarà per questo che è finita su siti e giornali di mezzo mondo in poche ore).

La transizione era iniziata lo scorso agosto quando, in occasione dell'inizio del celebre Tour de France, si era presentata al fianco del consorte Alberto sfoggiando una mini frangetta decisamente fuori dal comune. Un taglio preludio di quello che sarebbe successo di lì a pochi mesi. A Monaco i protocolli reali in fatto di estetica son decisamente meno rigidi di quelli imposti ai membri della royal family inglese. Ma una principessa così rock stenta a essere ricordata negli archivi delle casate reali di mezza Europa.

Commenti