Coronavirus, Kylie Jenner dona un milione di dollari

Kylie Jenner ha donato un milione di dollari a medici e paramedici per mascherine e protezioni contro il coronavirus: qualcuno la chiama eroina

Kylie Jenner benefattrice: l’imprenditrice nel campo della cosmetica ha donato infatti 1 milione di dollari a sostegno di medici e infermieri che stanno aiutando le persone affette da coronavirus.

Come riporta il Mirror, la giovane Kylie - la più giovane del clan Kardashian-Jenner, solo 22 anni - ha utilizzato il denaro per acquistare mascherine ed equipaggiamento protettivo per medici e paramedici. Inoltre, in questi giorni, la donna ha invitato tutti i suoi follower a restare in casa per evitare il diffondersi del contagio, esattamente come stanno facendo lei e la sua piccola Stormi.

La ginecologa che ha fatto nascere Stormi due anni fa ha ringraziato l’imprenditrice per il bel gesto solidale. “Sono senza parole - ha detto la dottoressa - i miei occhi sono pieni di lacrime di gioia e il mio cuore è sopraffatto dalla gratitudine. Ho espresso un desiderio all’universo, affinché fossero raccolte mascherine protettive per i nostri coraggiosi operatori sanitari e oggi il mio sogno è diventato realtà. Non mi sono mai sentita così fortunata a essere un medico, poiché aiutare i nostri coraggiosi operatori di pronto soccorso e terapia intensiva è gratificante quanto aiutare i miei stessi pazienti. Dal profondo del nostro cuore, grazie Kylie Jenner. Sei la mia eroina. Questa generosa donazione aiuterà a salvare molte vite preziose. Il mondo è un posto migliore se su ci sei. Ti voglio tanto bene”.

In questi giorni, Kylie ha rivelato come Stormi si senta un po’ annoiata a stare in casa e come a lei stessa manchi la vita sociale. Al tempo stesso, la donna ha raccontato anche come tenere nascosta la propria gravidanza in pubblico l’abbia aiutata ad affrontare l’auto-quarantena e quanto sia importante restare a casa e mantenere la distanza sociale.

Recentemente il Surgeon General americano ha contattato l’imprenditrice e star di “Al passo con i Kardashian” affinché sensibilizzasse i suoi follower sull’importanza di restare in casa in questo periodo molto difficile. Kylie è infatti seguita da milioni di Millennial e Gen Z, che potrebbero fare tesoro delle sue parole e arginare moltissimo la diffusione del virus.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.