Coronavirus, la madre di Alex Baroni si è spenta: "Per combattere il dolore, lei si mise a correre"

Valeria Frasca ha annunciato la scomparsa della zia nonché madre del compianto cantautore lombardo Alex Baroni, Marina Marcelletti. Su Twitter, emerge il messaggio di dolore postato da Giorgia

La pandemia di coronavirus, che ha colpito il Belpaese, ha registrato nel territorio nazionale 53.578 casi positivi di contagio e 4.825 morti, secondo i relativi dati forniti dalla Protezione civile e aggiornati al 21 marzo. I significativi aumenti di contagiati e vittime preoccupano tutti, alla luce del fatto che nessuno può dirsi, allo stato attuale, immune al patogeno che l'Italia intera sta combattendo. E, tra le morti accertate di quelle dovute all'infezione da Covid-19, si è registrata quella della madre del compianto cantautore milanese nonché ex di Giorgia, Alex Baroni.

A riportare la notizia in questione è stata Valeria Frasca, che ha dato annuncio della scomparsa della zia, Marina Marcelletti, in un post condiviso con il web sul suo profilo Facebook. “Finora solo numeri. Li leggi e forse l’istinto alla vita ti fa pensare che quella cosa non ti toccherà mai -si legge tra le prime righe del suo messaggio d'addio destinato alla zia-. Aveva una treccia lunghissima ed era la donna più solare e positiva che io abbia mai conosciuto. Perse un figlio tanti anni fa, qualcuno di voi forse lo ricorderà, faceva il cantante. Il suo nome era Alex Baroni”.

E nel suo messaggio non ha lesinato parole neanche sulla perdita di Baroni -avvenuta in seguito ad un incidente stradale subito dall'artista nel 2002, a Roma- e su come abbia inciso la morte del cantante nella vita della donna scomparsa:“Parlare del proprio dolore sui social è cosa complicata e discutibile lo so. Ma per una volta infrango la regola. Oggi se n’è andata una mia zia adoratissima. Si chiamava Marina, perse un figlio tanti anni fa, qualcuno di voi forse lo ricorderà. Faceva il cantante, il suo nome era Alex Baroni. Dopo quella tragedia, Marina per combattere il dolore si mise a correre, a correre chilometri, una 'runner' si direbbe oggi, e a viaggiare, viaggiare ovunque, sempre, sempre in movimento”.

Per via dell'emergenza coronavirus sono sospesi, intanto, funerali e altre cerimonie religiose fino al 3 aprile. E, in ottemperanza alle disposizioni governative stabilite dal governo per fronteggiare la pandemia di Coronavirus, le esequie di Marina non si terranno, così come ha ricordato Valeria: "Marina ha preso il Coronavirus e stanotte ha raggiunto il suo Alex. Non ci saranno funerali, ma un pensiero immenso per lei, che possa correre anche lassù nel cielo. Ciao, Marina immensa”.

Nelle ultime ore, inoltre, su Twitter è giunto il tweet di dolore riportato da Giorgia, l'ex compagna storica di Alex Baroni: "Ciao Marina... ora siete insieme. Marina Baroni".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.