Coronavirus, Radio Deejay annulla la festa del 25 febbraio

La Super Follow Deejay, il party in stile anni ’80 organizzato dalla popolare emittente radiofonica, è stato cancellato a causa dell’emergenza sanitaria in atto nel nostro paese. A rischio anche la Deejay Ten di Bari dell’8 marzo

Coronavirus, Radio Deejay annulla la festa del 25 febbraio

Niente da fare, anche la musica si ferma a causa del coronavirus. L’emergenza che sta coinvolgendo il nostro paese nelle ultime ore, dopo l’escalation di casi verificatisi e i due morti accertati per colpa del virus, ha imposto lo stop all’evento programmato da Radio Deejay per il 25 febbraio. La festa organizzata dall’emittente radiofonica, Super Follow Deejay, è stata annullata proprio a causa del coronavirus. A dare l’ufficialità della cancellazione del party è stato il direttore artistico Linus, attraverso un post affidato ai canali social.

Martedì 25 febbraio si sarebbe dovuta tenere la festa in stile anni ’80 all'Alcatraz di Milano. Pubblico e protagonisti della serata tutti rigorosamente vestiti a tema. La scoperta dei primi casi di pazienti colpiti da coronavirus in Italia (e le due morti improvvise) ha però imposto una revisione alla programmazione della radio, come ha spiegato dj Linus sul suo profilo Instagram poche ore fa: "Amici, a malincuore ma devo dirvi che abbiamo deciso di annullare la festa di martedì. Le notizie di queste ultime ore ci hanno portato a decidere che è meglio rinunciare a un momento così bello e privilegiare la salute di tutti. Mi dispiace perché avevamo speso già tempo, soldi ed energie ma, ripeto, la salute, la sicurezza e la tranquillità vengono prima di tutto".

Nessun allarmismo, ha tenuto a precisare il direttore artistico dell’emittente, ma una semplice misura precauzionale: "Chi mi conosce sa che sono l’ultimo degli ipocondriaci, ma se esiste anche solo un dubbio che possa essere pericoloso noi abbiamo il dovere di essere prudenti. Ci dispiace ma spero capirete". A questo punto, però, un altro evento dell'emittente rischia di venire annullato. Il prossimo 8 marzo (cioè tra solo due settimane) si dovrebbe tenere la consueta corsa podistica organizzata dalla radio, la Deejay Ten, il cui circuito quest'anno si svilupperò per le vie di Bari. Vista la difficile situazione sanitaria e la vicinanza dell'appuntamento, Linus potrebbe vedersi costretto a cancellare anche questo annuale evento.