"Devi pagare...": la richiesta di Allegri ad Ambra che fa saltare tutto

Emergono nuove indiscrezioni sulla rottura tra la showgirl e l'allenatore bianconero. Quest'ultimo avrebbe avanzato una bizzarra richiesta alla ex, descritta come "furiosa e con il cuore a pezzi"

"Devi pagare...": la richiesta di Allegri ad Ambra che fa saltare tutto

"Non parlo della mia vita privata". Massimiliano Allegri lo aveva messo in chiaro davanti ai microfoni dei giornalisti, glissando sulla fine della sua relazione con Ambra Angolini. No comment, insomma. La stessa showgirl era stata altrettanto parca di parole. Dopo aver ricevuto un discusso tapiro d'oro da parte di Striscia la Notizia, l'ex ragazza di Non è la Rai si era sfogata in radio parlando di "giorno zero", ossia un momento in cui "non si vince, non si perde, ma si riparte". Fine delle comunicazioni. Ora, però, a riaccendere l'attenzione sulla rottura tra l'allenatore bianconero e l'attrice ci ha pensato il settimanale Chi con una serie di indiscrezioni e di dettagli sull’evolversi della separazione.

Secondo quanto riporta il magazine diretto da Alfonso Signorini, Ambra avrebbe trovato in auto le prove del tradimento di Allegri, che sarebbe avvenuto – si legge – "a Torino e a più riprese". Una circostanza che avrebbe reso la showgirl "furiosa e con il cuore a pezzi". Ma i retroscena sulla rottura, avvenuta da poco e dopo quattro anni di frequentazione, non si fermano qui. Ambra, infatti, si era recentemente trasferita da Brescia a Milano, nella casa di proprietà dell'allenatore, insieme alla figlia 17enne Jolanda (avuta dalla precedente relazione con il cantante Francesco Renga): una decisione a lungo ponderata che avrebbe dovuto consolidare la relazione. Tuttavia, ora che il legame sentimentale con Allegri si è spezzato, le cose sono cambiate. Sempre secondo il settimanale Chi, l’allenatore bianconero avrebbe chiesto all’ex di "pagare l’affitto" di quell’immobile. Ora, dunque, Ambra e la figlia sarebbero in cerca di una nuova sistemazione e dovranno lasciare in breve tempo la casa, anche per non incappare nel rischio di azioni legali.

In questo senso, le parole dell’attrice sulla necessità di ripartire da zero assumono una suggestiva connotazione. Peraltro, i rapporti tra Ambra e Max sarebbero ancora tesissimi e pare che le comunicazioni essenziali tra di loro avvengano tramite un amico comune.

Allegri, da parte sua, non è nuovo a storie d'amore burrascose conclusesi in maniera altrettanto movimentata. Pare che l'allenatore abbia anche portato in tribunale l'ex compagna, Claudia Ughi, per ridiscutere l'assegno di mantenimento del secondogenito, Giorgio. La donna, rappresentata dallo studio dell’avvocato Annamaria Bernardini de Pace, ha però vinto la causa e lui si è ritrovato a pagare una cifra più sostanziosa. In molti, negli ultimi giorni, hanno inoltre ricordato la sorprendente mossa di Max nel 1992, quando l'allora centrocampista del Pescara scomparve senza fornire spiegazioni a due giorni dalle nozze con la fidanzata Erica.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti