Striscia inchioda Ambra (e i moralisti): ecco il fuori onda

Dopo le polemiche per la consegna del premio satirico alla showgirl, Striscia pubblica un filmato in cui la donna accetta di fermarsi per le riprese e sta al gioco. Antonio Ricci: "Moralisti hanno pontificato sull'argomento"

Striscia inchioda Ambra (e i moralisti): ecco il fuori onda della consegna del tapiro

Tra moti di indignazione, dissertazioni sulla lesa dignità femminile e alzate di scudi sui social, la consegna del tapiro d’oro ad Ambra Angiolini era diventata una faccenda fin troppo seria. L'attribuzione del premio satirico alla showgirl, a motivo del tradimento che avrebbe subito dall’ex compagno Massimiliano Allegri, aveva sollevato un nugolo di polemiche contro Striscia la Notizia. Il programma di Canale5 era infatti stato accusato di essersi intromesso con irriverenza nella vita privata della donna, infierendo sul suo dolore per la fine della storia d'amore con l’allenatore bianconero. Colpito dalle suddette critiche, rimbalzate in modo particolare sui social, il tg satirico di Antonio Ricci ha messo in azione la propria contraerea con l’obiettivo di fare chiarezza sulle reali modalità con cui Ambra era stata avvicinata dall’inviato Valerio Staffelli.

In un fuori onda pubblicato sul proprio sito, la trasmissione di Canale5 ha dunque mostrato le immagini (inedite) che precedevano l’effettiva consegna del tapiro d’oro. Nel video si vede Ambra Angiolini che accetta di trattenersi con Staffelli, stando al gioco. "Sai che non ce l’avevo il tapiro? Se ce lo meritiamo, giusto così...", afferma la showgirl, acconsentendo anche alla richiesta di spostarsi in una zona meno esposta al traffico, per realizzare le riprese senza difficoltà. Nel filmato, l’ex ragazza di Non è la Rai non appare infastidita dall'irriverente premio, né intima all’inviato di Striscia di allontanarsi. Una versione dei fatti distante dalla connotazione negativa poi attribuita al servizio incriminato. Il programma di Antonio Ricci ha inoltre rilevato la reazione avuta dalla showgirl dopo che sua figlia, Jolanda, aveva espresso rimostranze sul social per la consegna del tapiro. A Staffelli, che l'aveva contattata per chiedere spiegazioni, Ambra aveva risposto: "Oddio, che cosa ha fatto mia figlia!".

"A telecamere spente, inoltre, Ambra si è raccomandata con Staffelli che in sede di montaggio non venissero compiute azioni che stravolgessero il senso di quello che lei aveva detto: richiesta naturalmente accolta", si legge inoltre in un comunicato diramato nelle scorse ore dal programma Mediaset. Certo, la punzecchiatura di Striscia alla Angiolini non è stata affatto indolore: nel servizio di Staffelli non sono mancate battutine urticanti e frecciate sulla fine della relazione con Allegri. Un tale approccio lo si può ritenere discutibile o evitabile, ma è pur vero che il tg satirico da sempre dispensa tapiri proprio con l’obiettivo di stuzzicare le malcapitate vittime. È la sua mission. Già in passato, Striscia aveva consegnato l’irriverente premio a volti noti (sia uomini che donne) vittime di tradimenti amorosi, ma non vi erano state analoghe polemiche.

Su questo punto, la trasmissione di Antonio Ricci ha insistito nella sua replica alla ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, che aveva attaccato: "Si è scelto di andare dalla donna e non dall'uomo". In una nota fatta scrivere ironicamente dallo stesso tapiro, si legge: "Sono finito nelle mani di Stefano De Martino, Diletta Leotta, Riccardo Scamarcio, Belén Rodriguez, Ignazio Moser, Federica Pellegrini, Francesco Monte, ecc. Motivo? I loro cuori spezzati, senza distinzione di genere. Come vede, mi sono sempre fatto un punto d'onore di rispettare le Pari Opportunità. Lei, invece, cara Ministra, sembra non considerare Diletta Leotta degna della sua tutela, con il solito doppiopesismo rivelatore".

Andando ancora al contrattacco, Striscia ha poi accusato: "Quanti sepolcri imbiancati, prosseneti, finti moralisti o semplici ciarlatani, individui in crisi di astinenza o semplicemente bisognosi dell'esternazione quotidiana si sono sentiti autorizzati a pontificare sull'argomento!". E mentre Ambra su Radio Capital si è commossa parlando del delicato momento che sta attraversando, Striscia la Notizia tira dritto. Fino al prossimo tapiro.

Commenti