"Dovevano prendere la carrozza più piccola". Spuntano tutti i segreti delle nozze fra Kate e William

Il disappunto della Regina, la soddisfazione di Camilla, il ballo tra gli sposi: quello che ha reso il matrimonio tra il principe William e Kate Middleton un evento speciale

Che cos’è accaduto davvero al matrimonio del principe William?

Il Mirror racconta alcune indiscrezioni riemerse dal royal wedding dell’aprile 2011 e soprattutto cosa dissero la regina Elisabetta II e gli altri familiari del principe William in quell’occasione. Parola degli esperti in lettura delle labbra, che hanno decodificato ogni singola sillaba dei dialoghi più intimi avvenuti durante il grande evento mediatico.

Pare che la sovrana fosse particolarmente soddisfatta della riuscita del rito, che si è svolto nell’abbazia di Westminster: ha sorriso ed è apparsa rilassata per tutta la cerimonia. E a un certo punto la si vede rivolgersi al marito, il principe Filippo di Edimburgo, dicendo: “È stato eccellente”. “Sì?”, le domanda invece Filippo, forse non completamente convinto.

È stato però immediatamente fuori dall’abbazia che è emerso il disappunto di Elisabetta per l’organizzazione del matrimonio del principe William. “Volevo che prendessero la carrozza più piccola”, ha esclamato vedendo i duchi di Cambridge allontanarsi per il consueto giro di saluto ai sudditi. In soccorso degli sposi è arrivata però Camilla Parker Bowles, che, suscitando l’accordo della Regina, ha aggiunto: “È andato tutto molto bene”.

Ma gli esperti di lettura labiale non si sono fermati qui e hanno cercato di analizzare anche i dialoghi tra i novelli sposi della Royal Family. “Sembri felice”, dice a un certo punto il principe William alla moglie. E appare eccitato e incredulo quando esclama: “Stanno applaudendo”. Si riferisce ai sudditi assiepati da ore attorno al percorso della carrozza in attesa di vedere i futuri principi di Galles.

Il royal wedding del principe William e Kate è stato un evento per tutto il Regno Unito: ai sudditi è stato dato un giorno di vacanza dal lavoro per l’occasione. C’è stata la cerimonia ufficiale, ripresa dalla diretta tv, cui è seguito un pasto a Buckingham Palace e il ricevimento serale che pare sia stato memorabile.

Il punto più alto della serata è stato quanto il principe William e Kate Middleton hanno cantato e ballato come John Travolta e Olivia Newton-John in “Grease” sulle note di “You’re the One That I Want”. Quando il brano è finito, i duchi di Cambridge si sono abbracciati con grandi sorrisi. “La reazione è stata splendida - ha raccontato un testimone oculare all’epoca - Tutti hanno iniziato ad applaudire a tempo […] Dopo, la pista da ballo si è riempita e la festa è partita come previsto. È stata una notte favolosa. Il tipo di notte che non si dimentica”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

exsinistra50

Mer, 01/07/2020 - 15:12

e chi se ne frega....

ROUTE66

Mer, 01/07/2020 - 16:36

OIBO CI SONO VOLUTI 9 ANNI PER TRADURRE IL LABBIALE. MA NON HANNO NIENTE DI MEGLIO DA FARE QUESTI GENI