Cultura e Spettacoli

Fabrizia De André fa da paciere: "Proverò a riavvicinare papà e Francesca"

Dopo un soggiorno a casa del padre, Fabrizia De André vorrebbe che anche sua sorella Francesca si riavvicinasse e prova a fare da paciere tra i due dopo tanti anni di lontananza

Fabrizia De André fa da paciere: "Proverò a riavvicinare papà e Francesca"

L'estate 2019 potrebbe finalmente sancire la pace tra Francesca De André e suo padre Cristiano dopo tanti anni di liti e di lontananza. Nei giorni scorsi c'è stato un primo timido segnale di riavvicinamento alle figlie da parte di Cristiano De André, che sui suoi social ha lasciato un messaggio distensivo. L'unica che però ha colto la mano tesa di Cristiano è stata Fabrizia De André, sorella di Francesca, che ha iniziato un percorso con il padre dandogli la possibilità di un chiarimento. La ragazza è quindi volata in Sardegna per trascorrere del tempo con lui. “La mia porta è sempre stata aperta, quindi sono contenta che lui si sia fatto avanti e che mi abbia chiamato facendomi trascorrere, insieme a mio figlio Riccardo, una splendida settimana in Sardegna. Speriamo che tra noi vada sempre meglio. Ci siamo chiariti e abbiamo vissuto momenti molto sereni”, ha dichiarato la modella al settimanale Nuovo. Fabrizia ha raccontato che entrambi si sono detti pronti a ricominciare e ad andarsi incontro ed è tutto nato grazie a un confronto che mancava da troppi anni.

Diverso è stato l'atteggiamento di Francesca, che ha per ora respinto la richiesta del padre. L'ex concorrente del Grande Fratello 16 non ha gradito che Cristiano De André abbia preferito cercare un contatto con lei e con la sorella via social, anziché privatamente per messaggi o telefono. Le ha definite “semplici moine” in favore della stampa per far parlare di sé e non considera il messaggio del figlio di Faber come un vero segnale di riavvicinamento. Nella sua intervista, Fabrizia De André ha parlato anche della sorella e ha capito il suo punto di vista: “Sì, è vero che papà non l’ha chiamata e che non ha fatto nulla se non un post sulla sua pagina web. Se non dovesse accadere nulla, allora proverò io a parlare direttamente con mio padre, cercando di andare incontro alle esigenze di Francesca. Speriamo che questa estate porti di nuovo l’unità in famiglia.

Commenti