La fidanzata di Licia Nunez: "Le parole di Pago una mancanza di rispetto"

Barbara Eboli, fidanzata di Licia Nunez, tuona contro Pago per le dichiarazioni ritenute omofobe e chiede un confronto diretto con il concorrente del Gf Vip

Le parole di Pago su Licia Nunez e sul rapporto tra quest’ultima e Serena Enardu continuano a far discutere e la fidanzata dell’attrice ha deciso di far sentire la sua voce chiedendo che il cantante venga ripreso per le sue dichiarazioni.

Barbara Eboli, compagna della Nunez da diversi anni, dopo essere intervenuta a gamba tesa contro Fernanda Lessa che aveva etichettato la compagna come “la lesbica”, si è nuovamente arrabbiata per quanto detto da Pago su Licia. Il gieffino, durante un confronto con Serena Enardu, ha manifestato la sua gelosia per la vicinanza tra la fidanzata e la Nunez che, a suo dire, potrebbe aver stretto un legame con la cagliaritana per attrazione fisica.

Devi stare lontana da Licia perché è omosessuale e pugliese”, ha detto Pago a Serena, scatenando l’immediata reazione della fidanzata della Nunez. A Fanpage, infatti, Barbara Eboli ha etichettato il comportamento del cantante come “omofobico, ignorante e maschilista” e ha ritenuto quelle parole “una mancanza di rispetto verso una persona che è dichiaratamente fidanzata e che non si è azzardata a essere maliziosa”.

Secondo la Eboli, infatti, sarebbe stata proprio Serena a cercare un avvicinamento con Licia che, in questo momento, sta vivendo una fase particolare all’interno del Grande Fratello Vip. “È stata Serena ad avvicinarsi a lei, perché Licia è in un momento di difficoltà visto che è stata attaccata, non è stata capita ed è in nomination – ha precisato la fidanzata della Nunez, che vorrebbe un confronto diretto con Pago per fargli sapere il suo punto di vista – [...]Lo renderei piccolo così. Gli direi di pensare ai suoi problemi e lasciare perdere l'omosessualità”.

Per la Eboli, inoltre, è ingiustificabile la difesa di Miriana Trevisan. La ex compagna del cantante, in merito alla questione, ha tentato di sdrammatizzare ai microfoni di Mattino Cinque, ma anche un tale comportamento è inaccettabile per Barbara. “Trovo folle che Miriana Trevisan abbia ironizzato dicendo: ‘Lui stava scherzando, stava facendo il maschio alfa' – ha tuonato la donna - . Sulla pelle della mia compagna non lo accetto. Il maschio alfa lo si fa pensando a se stessi, non additando una persona perché è omosessuale. La Trevisan dovrebbe pensarci prima di difendere Pago. Se a essere additata fosse stata sua sorella, la cosa non sarebbe stata gradita”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.