Cultura e Spettacoli

Francesco Sarcina gela Domenica In: "Siamo passati da Codogno"

Nella nuova puntata di Domenica in, Francesco Sarcina ha rilasciato alcune dichiarazioni su Codogno, che hanno diviso l'opinione del web

Francesco Sarcina gela Domenica In: "Siamo passati da Codogno"

Questa domenica, in data 1° marzo, è stata trasmessa la nuova puntata di Domenica in, format condotto da Mara Venier su Rai 1. E l'appuntamento tv in questione ha dedicato uno spazio televisivo alla settantesima edizione del Festival di Sanremo, trasmessa dal 4 all'8 febbraio su Rai 1 e condotta da Amadeus. Per l'occasione, sono apparsi degli ex concorrenti di Sanremo 2020 in studio, tra cui Le Vibrazioni. Particolarmente intensa è stata la nuova apparizione televisiva del noto gruppo musicale, reduce dalla sua partecipazione alla kermesse ligure con la ballad Dov'è. Un brano quest'ultimo, che i componenti de Le Vibrazioni hanno voluto eseguire nello studio Rai del talk-domenicale. "Ma da dove arrivati caldi caldi?", ha quindi incalzato gli ospiti musicali - non appena entrati in scena- Mara Venier. "Noi arriviamo da Milano -ha prontamente ribattuto il leader de Le Vibrazioni, Francesco Sarcina-. Però, siamo passati da Codogno e non ci siamo fermati... Per dire. La strada è quella".

Le ultime dichiarazioni rilasciate da Sarcina, allusive al comune Codogno, sito in provincia di Lodi (Lombardia, ndr), hanno diviso l'opinione del web. Questo alla luce dell'emergenza sanitaria dell'epidemia di Coronavirus, che ha ad oggi investito diverse regioni del Bel Paese, tra cui la Lombardia ed è esplosa in origine tra Codogno, Castiglione d'Adda e Casalpusterlengo. E Codogno, come è noto, è il comune del lodigiano considerato il focolaio per antonomasia del contagio.

Francesco Sarcina divide il web

Alle parole riportate da Sarcina con un timido sorriso sulle labbra, su Codogno, è seguita la reazione incredula della Venier: "Ma dai, su?!?". E dopo il breve botta e risposta registratosi tra il cantante e la conduttrice, a Domenica In è avvenuta la performance di Dov'è. Un pezzo che ha convinto pubblico e critica. Ma, le parole spese da Sarcina a Domenica in, a margine dell'epidemia di Covid-19 che desta molta preoccupazione per la gente normale così come per i personaggi del mondo dello showbiz, fanno discutere molto in queste ore.

Da una parte, sui social, c'è chi ha gradito le ultime esternazioni di Sarcina, ritenendo che la sua volesse essere una battuta per esorcizzare la paura maturata dagli italiani sul rischio di poter contrarre l'infezione da Coronavirus. Dall'altra parte, c'è chi, invece, proprio non ha mandato giù quanto dichiarato dall'ex marito di Clizia Incorvaia, a Domenica in. E tra le varie critiche giunte dal web in merito, si legge il seguente messaggio al vetriolo, su Twitter: "Le Vibrazioni oggi dalla Venier: 'Arriviamo da Milano, ma siamo passati da Codogno'. Basta con queste battute, che vorrei vedere voi in isolamento senza poter andare a vedere i cari, perché abitano fuori dalla zona rossa...".

Commenti