Cultura e Spettacoli

Georgette Polizzi, dopo le nozze un figlio: "Mi affiderò alla fecondazione assistita"

Fresca di matrimonio con lo storico fidanzato Davide Tresse, Geogette Polizzi ha confessato a "Spy" di volere un figlio dal marito il prima possibile ma che, a causa della sua malattia, dovrà farlo con la PMA

Georgette Polizzi, dopo le nozze un figlio: "Mi affiderò alla fecondazione assistita"

Georgette Polizzi e Davide Tresse si sono sposati il 15 settembre scorso ma nei loro piani c'è già una gravidanza. A soli dieci giorni dalle nozze, la stilista vicentina ha rivelato il suo profondo desiderio di maternità. L'ex concorrente di Temptation Island ha confessato al settimanale Spy, l'unico ad avere l'esclusiva delle nozze, che lei e il neo marito sarebbero già a lavoro per avere un bambino. Un obiettivo non facile per loro. Georgette Polizzi è, infatti, affetta da Sclerosi Multipla e la malattia non le consente di lasciare che la natura faccia il suo corso. "Un figlio con Davide? Ci stiamo lavorando. Ma non sarà certo facile. La malattia, purtroppo, non mi permette di programmarlo. Lo potrò fare solo con l'assistenza medica perché la malattia mi ha tolto anche questa gioia".

Georgette Polizzi, nell'intervista al settimanale, ha raccontato di essere fiduciosa per il futuro, spiegando di voler puntare tutto sulla Procreazione Medicale Assistita: "Mi aiuterà la fecondazione assistita. Questa è la mia vita e ho voglia di pensare solo positivo". Il percorso per diventare madre grazie alla scienza potrebbe, dunque, essere già cominciato per Georgette Polizzi che, subito dopo le nozze, ha dovuto affrontare una spiacevole polemica. La 37enne vicentina è stata, infatti, accusata dal popolo del web di essersi "ripagata" il matrimonio da sogno con il suo Davide grazie alla vendita delle foto dell'evento alla rivista Spy. Si è resa così necessaria la smentita, ufficiale, del giornalista che ha curato il servizio (finito anche in copertina), Gabriele Parpiglia che su Instagram ha specificato che Georgette ha dato l'esclusiva in forma gratuita.

Commenti