Gf Vip, la confessione choc di Adua Del Vesco: "All'età di 12 anni ho subito uno stupro"

Nella Casa, Adua Del Vesco ha raccontato gli episodi più bui della sua vita, dallo stupro all'anoressia e ha chiesto di tornare a essere chiamata Rosalinda

Il Grande Fratello è spesso il luogo in cui i concorrenti si mettono a nudo e raccontano il loro passato. Questa edizione del reality è stata fin da subito segnata da rivelazioni e colpi di scena, portati soprattutto da Adua Del Vesco e Masimiliano Morra. L'attrice è stata al centro di diverse dinamiche molto particolari, mai viste all'interno del Grande Fratello ed è qui che è stato rivelato che la ragazza non ha mai avuto una relazione con Gabriel Garko e con Massimiliano Morra, anche lui presente all'interno della Casa. In questi giorni, poi, la ragazza, ha voluto offrire al pubblico ancora un'altra versione te e nel corso della puntata ha deciso definitivamente di dire addio ad Adua Del Vesco, personaggio costruito artificialmente, per riabbracciare Rosalinda, la vera sé, accantonata ormai troppo tempo fa.

Nel consueto appuntamento con la linea del tempo, un momento a cui tutti i concorrenti si sottopongono durante la loro avventura all'interno della Casa, l'attrice ha fatto una rivelazione che fino a questo momento aveva solamente accennato. "Era il 2004, ero solo una ragazzine ingenua, carina, che forse attirava l'attenzione per il suo viso angelico... All'età di 12 anni ho subito uno stupro, che mi ha molto condizionata nel mio rapporto con gli uomini. Sono cose che sicuramente si va avanti e si superano, ma non si dimenticano perché avevo solo 12 anni, perché ero una bambina e perché non dovevo subire quello che ho subito. I miei occhi non dovevano vedere quello che hanno visto", ha detto Adua del Vesco nella clip mostrata durante la la prima serata. Un episodio segnante per la ragazza, che da anni si porta dietro un fardello enorme senza condividerlo con nessuno: "Tante cose le ho rimosse, non l'ho mai detto a nessuno".

Ma questo non è l'unico momento buio vissuto da Adua Del Vesco, che dopo quel tragico episodio è riuscita comunque a intraprendere la sua strada per inseguire il sogno di recitare. È riuscita a diventare un'attrice e a ricoprire ruoli importanti nelle fiction televisive ma non tutto va come si desidera e a un certo punto la Del Vesco è stata riavvolta dalle tenebre, cadendo nel baratro dell'anoressia e della depressione. Sono stati anni molto difficili per lei, che con tanta fatica è riuscita a superare anche questo ostacolo. Di tutto quello che ha vissuto nel suo passato, l'attrice si rammarica di non aver denunciato l'autore dello stupro, perché teme che quell'uomo possa aver fatto del male ad altre ragazze. Ora, Adua Del Vesco ha deciso di svestire completamente i panni dell'attrice e di ritornare a vestire solamente quelli di Rosalinda, come ora vorrebbe essere chiamata.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.