Gf Vip, dramma familiare tra Pierpaolo Pretelli e suo fratello per Giulia: "Sono molto deluso, esco"

Dopo il confronto con Dayane Mello e Tommaso Zorzi, Pierpaolo Pretelli si è scontrato con suo fratello per difendere Giulia Salemi

Gf Vip, dramma familiare tra Pierpaolo Pretelli e suo fratello per Giulia: "Sono molto deluso, esco"

La coppia formata da Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli lascia perplessi alcuni giocatori della Casa, in particolare Tommaso Zorzi e Dayane Mello e il dubbio del copia e incolla si è insinuato anche all'interno dei giocatori. I due ragazzi hanno commentato in maniera velenosa il comportamento della coppia che si è formata al Gf Vip e in diretta Alfonso Signorini ha voluto che l'influencer e la brasiliana si confrontassero con Pretelli e con Salemi. In particolare Dayane Mello ha definito il modello un "cagnolino con la lingua di fuori" per il suo atteggiamento nei confronti delle due donne che hanno segnato il suo percorso, sia Elisabetta Gregoraci che Giulia Salemi. Proprio per la pseudo relazione con la showgirl calabrese, Pretelli si è conquistato l'appellativo di zerbino.

"Io non sono contro la coppia, sono scettico per il percorso di Pierpaolo più che all'approccio di Giulia. Fa comodo qui dentro avere una persona, è un grande passatempo. È una confort zone, la prova del nove è fuori", ha detto Tommaso Zorzi, sempre più velenoso, interpellato da Alfonso Signorini. L'influencer ha spiegato quale sia il suo punto di vista sulla coppia, che gli lascia qualche dubbio di troppo sulla veridicità del rapporto. Dayane Mello, come suo solito, è stata più categorica e si è schierata nettamente dalla parte di Elisabetta Gregoraci e di una storia che, in effetti, non è mai nata: "Abbiamo fatto un percorso insieme e vedendo quello che ha avuto con Elisabetta, con Giulia è qualcosa di diverso. Vedo lei molto presa ma lui non è come era con Elisabetta. È una persona diversa".

Tommaso Zorzi, poi, ha rincarato la dose contro Giulia Salemi, mentre Pierpaolo Pretelli ascoltava tutto dal confessionale: "Non vorrei fosse un passatempo, piuttosto che un'attenzione effettiva su quello che vorrete costruire. Mi sembra una storia per teenager". Ma a questa accusa, Giulia Pretelli non ci sta e si difende con le unghie: "Non penso di essere così masochista da imbarcarmi in un'altra relazione se non fossi certa della persona". Alfonso Signorini, allora, punzecchia ulteriormente Pretelli: "Ti hanno definito cagnolino di turno con la lingua a penzoloni prima verso Elisabetta e poi verso Giulia, cosa ne pensi?".

Pierpaolo Pretelli risponde piccato: "Visto il mio trascorso con Elisabetta, a livello di strategia sarebbe stato più facile evitare Giulia e seguire il percorso di Elisabetta. Io credo in questo rapporto con Giulia e non mi sarei rimesso in gioco. Con Elisabetta ho provato un colpo di fulmine non ricambiato e ho sofferto. Ora sto bene e sono felice". Davanti ai dubbi, Pierpaolo ha ribadito il suo concetto: "Sono due emozioni diverse, una vissuta nella prima parte dell'esperienza, che è un colpo di fulmine e lo rifarei. Elisabetta una volta mi ha chiesto se mi piaceva Giulia, perché si era accorta. Le ho detto che al di fuori di qui non mi sarei mai soffermato su di lei".

"Con Elisabetta non c'è stata una storia e non ci sarebbe mai stata", ha detto Pierpaolo Pretelli con rabbia contro suo fratello, presente in glass room per spiegare le dichiarazioni che hanno fatto andare su tutte le furie il modello nella Casa. Giulio Pretelli ha provato a difendersi dicendo di essere stato fraiteso, ma né Signorini né Pretelli sembrano credergli. "Sono molto deluso, tu sai cosa ho fatto per entrare qui, spaccandomi il culo", ha urlato Pierpaolo contro il fratello, prima di minacciare di andare via: "Basta io esco".

Commenti