Gf Vip, ora nella Casa è tutti contro tutti: "Ne resterà uno solo"

Al Gf Vip sono cadute tutte le maschere e si sono svelate le strategie: ogni pretesto è buono per discutere e tra Zorzi, Mello e Salemi è guerra

Gf Vip, ora nella Casa è tutti contro tutti: "Ne resterà uno solo"

Le nomination sono ormai terreno di scontro. Dopo quasi 5 mesi di permanenza nella Casa, ogni pretesto è buono al Gf Vip per creare nuove discussioni. A questo giro è stata la nomination a Giulia Salemi da parte di Tommaso Zorzi e Dayane Mello a creare scompiglio e scontri durante il weekend, dopo la nomination dello scorso venerdì. Dayane Mello è già finalista e ha avuto la possibilità di nominare a carte scoperte e la sua decisione è caduta proprio sulla Salemi, che senza il voto della brasiliana non sarebbe finita nella rosa dei nominati.

Tommaso Zorzi non si è nascosto dietro un dito e ha espresso con chiarezza il suo pensiero sulla situazione che si è creata al Gf Vip con Giulia Salemi: "Ho trovato la mossa di non nominarmi molto paracula. Con Carlotta non ha dissapori, l'unico è con me. Io la avrei comunque nominata a prescindere. È guerra, nÈe resterà uno solo, Alfonso". Tommaso Zorzi conosce molto bene Giulia Salemi fuori dalla Casa e nonostante questo, l'influencer italo-persiana ha accusato il milanese di essersi alleato e coalizzato con la brasiliana contro di lei. Anche Dayane Mello ha motivato la sua nomiation a Giulia Salemi: "Nel mio percorso sono sempre andata d'istinto e l'ho fatto per proteggere chi voglio bene". La brasiliana, infatti, ha cercato di diluire i voti dei tre nominati, aggiungendo l'italo-persiana, che aveva già ricevuto il voto di Tommaso Zorzi.

Giulia Salemi ha profondamente accusato il colpo della nomination, nonostante nei giorni precedenti si era detta sicura di ricevere quei voti da parte di entrambi. Da Tommaso si aspettava la nomination, visto che lei stessa l'aveva nominata pochi giorni prima. Dall'altro lato, si diceva certa anche di quella di Dayne Mello: "Lei e Tommy non si curano del fatto che la loro ironia può ferire. Io e lei abbiamo avuto molti chiarimenti in questa Casa, mi ha detto tante cose. Poi ha smesso di avere atteggiamenti amichevoli nei miei confronti e ho pensato che si stesse preparando il terreno". Lo scontro tra i tre è durato diversi minuti, incentrato sempre sullo stesso perno dal quale i concorrenti non sono riusciti a scostarsi. Ma la domanda di tutti adesso è solo una: quanto durerà l'amicizia al Gf Vip tra Tommaso Zorzi e Dayane Mello prima che si pungano reciprocamente? Le scommesse sono ora aperte e c'è chi giura che quel giorno è davvero vicino.