Gf Vip, Zorzi brillo e la Orlando assente: l'ultima notte brava del reality

Spente le luci della Casa e dello studio, la festa del Gf Vip è proseguita in hotel: Zorzi show sui tacchi fa il gesto dell'ombrello ai suoi ex coinquilini

Gf Vip, Zorzi brillo e la Orlando assente: l'ultima notte brava del reality

Sulle note di Lasting lover si sono spente le luci della casa del Grande Fratello Vip 5. Un traguardo raggiunto dopo 170 giorni di permanenza all'interno dell'edificio di Cinecittà a Roma, isolato dal mondo esterno che nel frattempo è cambiato per sempre, ancora una volta. Pierpaolo Pretelli e Tommaso Zorzi sono stati i due finalisti dell'edizione più lunga del reality vip ma solo Zorzi ha portato a casa il montepremi da 100mila euro. È stata un'avventura lunga per tutti, anche per i telespettatori che hanno seguito il Gf Vip fin dal primo giorno. "Siamo tutti stanchi", ha detto il conduttore prima di proclamare il vincitore, e non perché ormai era stata abbondantemente superata l'una del mattino e nella sua testa probabilmente già si materializzavano le immagini di un'altra settimana lunghissima, che inizia oggi con il festival di Sanremo.

Certo è stata una proclamazione di più basso profilo rispetto a quelle che il pubblico ha vissuto fino alla terza edizione, non certo rispetto alla quarta, quella conclusa ad aprile in pieno lockdown. Tuttavia non sono mancati abbracci e baci tra i concorrenti e gli ex concorrenti, che hanno voluto omaggiare il vincitore del Gf Vip 5 che, diciamocelo, era anche un po' scontato. Che avrebbe vinto Tommaso in molti l'hanno capito quando Pierpaolo Pretelli, con alle spalle anche i fan di Giulia Salemi, ha eliminato Dayane Mello. Ma il gioco è gioco e finito il reality restano i rapporti umani. E così quasi tutti i concorrenti, ma proprio tutti quelli che erano in studio per la finale, si sono ritrovati nell'hotel dove alloggiavano per festeggiare la fine di un'avventura pressoché infinita. Certo, i ristoranti del Paese sono chiusi ma quelli degli hotel possono restare aperti oltre l'orario indicato dal dpcm per accogliere i loro ospiti. Ed ecco, quindi, il vincitore Tommaso fare il suo ingresso con i tacchi a spillo, anche se traballanti e sempre sull'orlo di una devastante caduta. Forse anche per colpa del tasso alcolico, evidentemente (ma comprensibilmente) alto nel trionfatore.

"E comunque ho vinto!", ha esclamato a un certo punto Zorzi, pericolosamente instabile sulle sue elegantissime e taccatissime scarpe rosse. Euforia, adrenalina e alcol hanno fatto il resto e così, quando i suoi compagni del Gf Vip gli hanno chiesto di fare un discorso, bicchiere di rosso in mano e grandi sorsate, Tommaso ha sbottato tra le risate: "Io ho vinto, non serve il discorso. Il discorso è che volevate essere me ma non ce l'avete fatta". Ironia? Forse, ma si sa che in vino veritas... E mentre Zorzi passeggiava insicuro con i suoi tacchi, Dayane Mello decideva di fare la scelta opposta. Con il suo straordinario abito rosa cipria, che a fine serata ha perso lo strascico, ha tolto le scarpe "da gara" per indossare le skeakers di Zorzi: amazzone fino in fondo. Tra urla, vino ed emozioni, in un angolo Pierpaolo Pretelli appena eliminato e Giulia Salemi non si sono staccati un attimo tra baci ed effusioni vietate ai minori. E Stefania Orlano? Bhe, lei ha preso un'altra decisione. Invece di andare in hotel ha scelto di tornare a casa con suo marito, evidentemente aveva altri progetti per la prima serata fuori dalla Casa. Come darle torto?

Autore

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento