Gigi Hadid si scusa per aver deriso Melania Trump

Gigi Hadid si è scusata con Melania Trump per l'imitazione che la modella ha fatto sul palco degli American Music Awards

Gigi Hadid si scusa per aver deriso Melania Trump

Un'imitazione di troppo. È quello che alcuni utenti dei social network hanno pensato dello sketch di Gigi Hadid, che, sul palco degli American Music Awards, ha imitato la nuova first lady Melania Trump. Un'altra parte del pubblico ha invece trovato le battute della modella divertenti.

Le critiche rivolte a Hadid riguardavano soprattutto l'idea che la modella si stesse bullando della moglie del presidente Donald Trump e chiedevano se fosse così arduo raggiungere una completa solidarietà tra le donne. Hadid ha fatto riferimento, nel suo sketch, all'ormai celebre discorso che lo staff di Melania Trump avrebbe copiato da un vecchio discorso di Michelle Obama. Nel video in basso se ne può vedere uno stralcio.

La modella si è però scusata attraverso i suoi canali social. "Ho rimosso - ha spiegato Hadid - e cambiato nella sceneggiatura tutto ciò che credevo potesse portare lo scherzo troppo lontano. Che abbiate scelto o no di vederlo, ciò che resta è buon umorismo, senza nessun cattivo intento. Anche io sono stata al centro di uno sketch televisivo comico che si prendeva gioco delle mie azioni, e sono stata capace di trovare umorismo in esso. Credo che Melania capisca lo show business e il modo in cui gli spettacoli sono scritti e messi in scena. Chiedo scusa a chiunque sia stato offeso e auguro solo il meglio al nostro Paese."

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento