Glee, la maledizione della serie tv: l'attrice è annegata?

Naya Rivera, interprete di "Glee", risulta attualmente dispersa dopo una gita in barca con il figlio di 4 anni: è la "maledizione" della serie tv?

Mistero per un membro del cast di “Glee”: un’attrice sembra essere scomparsa nel nulla e si teme per la sua vita.

Stando a quanto riporta il Mirror, si tratta di Naya Rivera: il figlio di 4 anni è stato trovato da solo su una barca sul lago Piru, nella contea di Ventura in California. Il giubbetto di salvataggio era rimasto sull’imbarcazione, mentre la sua auto, una Mercedes, era nel parcheggio del lago con la borsetta all’interno. L’attrice di "Glee" aveva noleggiato una barca sul pontone ed è uscita al largo con il suo piccolo Joey, che al momento sta bene.

Al suo ritrovamento, poco prima delle 17 di ieri (ora locale), il bimbo, che era addormentato, ha detto che la mamma era andata a nuotare: gli inquirenti ritengono molto probabile che sia annegata, anche se al momento risulta solo dispersa. Il dipartimento dello sceriffo è al lavoro con una squadra di immersioni e un’unità aerea, tra cui un drone. Ma, come risulta da Twitter, le ricerche sono state interrotte per l’oscurità e riprenderanno alle prime luci dell’alba, sempre secondo l'ora locale.

Secondo un militare coinvolto nelle operazioni di soccorso Eric Buschow, “ci sono molti rischi in un serbatoio di queste dimensioni”. I soccorritori non hanno al momento dettagli disponibili sulla profondità dell’area in cui è stata trovata la barca sui cui c’era Naya Rivera. Le operazioni potrebbero richiedere diversi giorni. Mamma e figlio sono stati visti uscire sul lago nel pomeriggio: è stato un altro noleggiatore a scorgere la loro imbarcazione alla deriva, con a bordo un bimbo addormentato. Così sono stati contattati immediatamente i ranger ed è partito l’allarme, anche se inizialmente non si è pensato all'interprete di "Glee".

Naya Rivera ha interpretato Santana Lopez in “Glee” dal 2009 al 2015. Ha iniziato la sua carriera come modella a 4 anni, età in cui recitò anche nella sitcom “The Royal Family”. È stata sposata dal 2014 al 2018 con il collega attore Ryan Dorsey, dal quale aveva avuto il piccolo Joey. L’ultimo aggiornamento su Instagram ritrae mamma e figlio stretti in un abbraccio con la didascalia: “Solo noi due”.

just the two of us

Un post condiviso da Naya Rivera (@nayarivera) in data:

Il mistero intorno alla sparizione di Naya Rivera si inserisce nella cronaca nera o giudiziaria che vede, negli ultimi anni, protagonisti alcuni interpreti della serie “Glee”. Nel 2013, Corey Monteith è stato trovato morto a causa di un cocktail di eroina e alcol. Nel 2015 Mark Salling è stato arrestato dopo essere stato trovato in possesso di materiale pedo-pornografico. Di recente, Lea Michele è stata invece accusata da diversi colleghi di episodi razzisti.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.