"Non sarà più sua altezza reale". Cala il sipario (definitivo) su Harry

La regina Elisabetta II ha confermato che gli incarichi militari del principe Harry e patronati reali detenuti dai Sussex saranno restituiti alla famiglia e riassegnati. Ora c'è attesa per l'intervista rilasciata dalla coppia a Oprah Winfrey

Il destino di Harry e Meghan si è compiuto. La Megxit è ufficialmente conclusa. I tabloid britannici riportano la notizia ufficiale: "Il duca e la duchessa del Sussex hanno confermato a Sua Maestà la loro volontà di non tornare nel Regno Unito come membri attivi della famiglia reale".

Una notizia che arriva a conclusione di una settimana densa di annunci per la royal family. Prima la conferma della seconda gravidanza di Meghan Markle, resa pubblica con una foto condivisa sui social network nel giorno di San Valentino. Poi la notizia del ricovero in ospedale del principe Filippo dopo un malore del quale non si conosce ancora la natura. Infine ecco arrivare l'annuncio dell'addio definitivo di Harry e Meghan al ruolo di membri senior della famiglia reale. Un epilogo che sa di scontato.

L'annuncio è arrivato per bocca dei corrispondenti reali della monarchia britannica. "A seguito di conversazioni con il duca - ha scritto su Twitter Rebecca English del Daily Mail - la regina Elisabetta II ha confermato che, allontanandosi Harry dal lavoro della famiglia reale, non è possibile continuare con le responsabilità e i doveri che derivano da una vita di servizio pubblico". Una decisione che lascia l'amaro in bocca, ma che sembrava essere scontata soprattutto in vista dell'arrivo del secondo figlio per i duchi di Sussex, oggi stabilmente residenti a Montecito negli Stati Uniti.

Le conseguenze del gesto di Harry e Meghan pesano come macigni. La regina priva definitivamente il principe Harry e sua moglie Meghan dei titoli e dei ruoli nella royal family. Via gli incarichi militari onorari e revocata la presidenza dei patronati reali detenuti dai Sussex. "Titoli e incarichi saranno restituiti a Sua Maestà, prima di essere ridistribuiti tra i membri lavoratori della famiglia reale", conclude la corrispondente del Daily Mail sui social network.

La scissione - definitiva e senza ritorno - arriva a quasi un anno dall'annuncio di Harry e Meghan di voler fare un passo indietro dai doveri reali trasferendosi negli Stati Uniti. Da Buckingham Palace le note ufficiali parlano di una decisione che "rattristata" ma l'apertura, seppur simbolica, rimane: "i duchi rimangono molto amati della famiglia". L'attesa ora è tutta rivolta all'intervista che Harry e Meghan rilasceranno il 7 marzo all conduttrice americana Oprah Winfrey. Una chiacchierata televisiva - della quale la regina Elisabetta non sarebbe stata avvertita in anticipo - nella quale Meghan parlerà del suo ingresso nella famiglia reale fino all'addio, dell'amore per Harry e per i figli e dell'operato che i due stanno portando avanti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

er_sola

Ven, 19/02/2021 - 16:32

Ha voluto la bicicletta, anche usata? e ora pedali!! Oltre al titolo dovrebbero togliergli anche i soldi, che vada a fare l'operaio e lei le pulizie.

ROUTE66

Ven, 19/02/2021 - 16:41

Da quello che avete scritto,RISULTA CHIARO CHE: NON è la REGINA che PRIVA,sono loro Harry & Meghan che RINUNCIANO. Almeno se la lingua ITALIANA ha ancora valore

cgf

Ven, 19/02/2021 - 16:51

Harry tornerà, la moglie non vorrà, ma al ritorno di lui negli USA è probabile che non si chiamerà più Sussex. Dopo dovrà lavorare per davvero.

timoty martin

Ven, 19/02/2021 - 17:13

Un immaturo ed un'arrogante capricciosa.... meglio lasciarli perdere.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 19/02/2021 - 18:21

Per quanto mi riguarda non lo è mai stato. È solo un furbastro che se la spassa alla grande a spese dei sudditi creduloni.

ROUTE66

Ven, 19/02/2021 - 18:50

cgf:NON FOSSE CHE HA GIA FIRMATO CONTRATTI MILIONARI. Perciò niente paura se la CAVERANNO ALLA GRANDE

Ritratto di FiliCudi

FiliCudi

Ven, 19/02/2021 - 19:27

Titoli o no, basta loro un'apparizione o un discorsetto retorico a qualche convegno e già volano cachet milionari.