Kate Middleton sotto pressione dopo la Megxit

Kate Middleton potrebbe essere sotto pressione a seguito della Megxit: ecco le rivelazioni di una fonte anonima sulla duchessa di Cambridge

Kate Middleton sotto pressione dopo la Megxit

Kate Middleton potrebbe risentire delle forti pressioni al lavoro dopo la Megxit.

Anche se in apparenza è tutto come prima per i duchi di Cambridge, in realtà la coppia ha dovuto assumere nuovi impegni, per compensare la defezione del Principe Harry e di Meghan Markle come membri senior della Royal Family. Come riporta una fonte anonima a Ok Magazine, Kate però pare stia soffrendo. Sembra infatti che questo sia un momento particolarmente difficile per tutti, ma soprattutto per Kate che ha dovuto assumersi pesi ulteriori.

In queste settimane è stato raccontato come, durante la cerimonia dei Bafta, l’attore premiato Brad Pitt, nel suo discorso di ringraziamento letto in sua assenza dalla collega Margot Robbie, abbia fatto riferimento alla Megxit, suscitando delle risate soffocate da parte di Kate e il Principe William. Secondo alcuni critici è un ottimo segno che i Cambridge riescano a sorridere in pubblico sull’argomento, ma le cose potrebbero stare molto diversamente.

Pare infatti che Kate si sia detta disposta ad affrontare un lavoro extra dopo il trasferimento dei duchi di Sussex in Canada. Tuttavia Middleton avrebbe sentito di aver già sulle spalle degli impegni oberanti, tanto più che oltre a quelli ufficiali, è anche madre di tre bambini: il Principe George di 6 anni, la Principessa Charlotte di 5 a il Principe Louis di poco meno di due anni. In tutto questo, si dice anche che Kate abbia consolato William in questo momento difficile e si sia attivata per sistemare le cose. Tuttavia, la duchessa di è mostrata e dimostrata sempre molto coraggiosa. Sebbene all’intera situazione si aggiunge la pressione mediatica sulla coppia.

Today The Prince of Wales and The Duchess of Cornwall, together with The Duke and Duchess of Cambridge visited the Defence Medical Rehabilitation Centre, to meet patients and staff. DMRC Stanford Hall rehabilitates some of the most seriously injured members of the British Armed Forces, whilst also helping to return those who have been injured in the course of training to work. Facilities at the centre includes gyms, swimming and hydrotherapy pools, alongside social spaces and places for relaxation. DMRC Stanford Hall is part of the Defence and National Rehabilitation Centre (DNRC) programme, which was spearheaded by the late Duke of Westminster to provide 21st century clinical rehabilitation for the Armed Forces and the Nation on the Stanford Hall estate — In 2018 The Duke of Cambridge attended a special ceremony as the Defence facility was handed over to the nation by the current The Duke of Westminster. Photos © PA

Un post condiviso da Kensington Palace (@kensingtonroyal) in data:

Al momento i Sussex sono onnipresenti agli impegni della Corona, dalle visite alle fabbriche di acciaio agli eventi sportivi, fino alla visita a un centro per la riabilitazione in compagnia del Principe Carlo e di Camilla Parler Bowles.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Grazie per il tuo commento