Keanu Reeves agli Oscar con la madre, ma i fotografi la scambiano per la fidanzata

Clamorosa gaffe di fotografi e conduttori tv che hanno pensato che la donna sul red carpet con l'attore fosse Alexandra Grant, sua ultima fiamma, famosa per non tingersi i capelli grigi

Keanu Reeves agli Oscar con la madre, ma i fotografi la scambiano per la fidanzata

Red carpet a sorpresa ieri sera agli Oscar per Keanu Reeves che si è presentato accompagnato da una donna molto elegante in smoking di raso bianco, tacchi a spillo e capelli argentati, del loro colore naturale, non coperto da tinte artificiali. I fotografi all’arrivo del divo di "Matrix" e "John Wick" sono impazziti e hanno iniziato a scattare a raffica pregando l'attore di stringersi ancora di più alla donna che teneva teneramente per mano e che aveva portato con sé sul tappeto rosso. E qui è scattato l’equivoco perché quando i fotografi che, per dovere di cronaca, lavorando in molti per riviste di moda i cui lettori vogliono sapere di chi era l’abito indossato da chi ha sfila sul red carpet degli Oscar, gli hanno chiesto al volo da chi fosse griffato il look della fidanzata, il pierre dell’attore, completamente basito, ha dovuto avvisare a gran voce che la donna non era la fidanzata, ma la madre dell’attore.

Tutto è nato dal colore dei capelli dell’elegante signora, di nome Patricia Taylor, che, come già suo figlio, 55enne, non dimostra affatto la sua età, 76 anni ed è parsa perfettamente a suo agio sotto i riflettori e davanti al photocall di centinaia di fotografi di tutto il mondo a comporre un muro umano di flash. Ma non solo i fotografi hanno preso una cantonata. In piena diretta tv il famoso conduttore televisivo Ryan John Seacrest si è reso protagonista di una gaffe epocale appena ha visto arrivare Keanu Reeves: "Ecco Keanu Reeves accompagnato dalla sua fidanzata Alexandra Grant!", ha detto ben due volte prima che qualcuno dalla regia lo avvisasse dell’abbaglio e corresse ai ripari scusandosi in diretta e facendo i complimenti alla madre dell’attore che, a suo dire, dimostra la stessa età della Grant. Sarà contenta la madre di Keanu, ma che avrà pensato la fidanzata dell’attore ancora vittima di ageism solo per via dei capelli bianchi? Seppure condividano la chioma grigia, una 47enne non è esattamente una 76enne...

La notizia che ad accompagnare Keanu agli Oscar è stata sua madre Patricia, rinomata costumista inglese, a cui è legatissimo, dopo l’abbandono in tenera età di suo padre, ha fatto subito il giro del web dove qualcuno si è chiesto se per caso, dopo essersi tanto esposto lo scorso novembre presentandosi per la prima volta in coppia con la sua fidanzata, l’artista Alexandra Grant, ai premi ACMA Art + Film, tra i due non ci sia già aria di crisi o se sia persino già tutto finito. Lo scorso novembre Alexandra Grat, 47enne, fece notizia perché finalmente un divo di Hollywood si presentava mano nella mano non con la solita 20enne, ma con una donna della sua età, una compagna di vita peraltro così sicura di sé e del suo corpo da non nascondere un filo di pancetta né soprattutto tingersi i capelli, lasciando che il grigio naturale dell’età prendesse il sopravvento. E ieri sera proprio i capelli grigi hanno confuso i fotografi che credevano di star fotografando Keanu mano nella mano con Alexandra, quando invece il divo ha spiazzato tutti portando la sua mamma ai 92° Academy Awards al Dolby Theatre di Los Angeles.

Lui in nero con elegante smoking, lei in bianco, in un raffinato tailleur pantaloni. Insieme una coppia davvero bellissima nel loro gioco di contrasti, ma soprattutto di sguardi, mostrando davanti ai fotografi e fan in delirio grande intesa e affetto infinito. Quanto ad Alexandra Grant tutti attendono la prossima prémiere per capire se Keanu è tornato single o si farà invece nuovamente accompagnare dall’illustratrice che gli ha rubato il cuore.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?