Khloe Kardashian risponde a chi l’accusa di utilizzare Photoshop

La madre di True condivide su Instagram un selfie in macchina ma gli utenti l’accusano di utilizzare troppo Photoshop. La sua risposta non si è fatta attendere…

Khloe Kardashian risponde a chi l’accusa di utilizzare Photoshop

Dopo la fine della storia d’amore con Tristan Thompson, Khloe Kardashian ha ripreso in mano la sua vita e ne dà sfoggio continuo su Instagram. Vacanze in affascinanti mete esotiche, soggiorni in hotel da mille e una notte, eventi esclusivi e molto altro. Tuttavia, il più dele volte, a colpire l’attenzione dei suoi fan è la forma smagliante di Khloe, sempre al top nonostante la recente gravidanza.

Questa volta, però, la sorella minore di Kim Kardashian è al centro del gossip per via di uno scatto apparso qualche giorno fa sul suo profilo Instagram. Insomma, stiamo parlando di un banalissimo selfie che la ritrae in macchina alle prime ore del mattino, con la didascalia “Good vibes only”.

Good vibes only

Un post condiviso da Khloé (@khloekardashian) in data:

Ma tanto è bastato per attirare l’attenzione degli utenti che l’hanno pesantemente accusata di aver utilizzato Photoshop per modificare il selfie. Infatti, chi segue da sempre la star di Al passo con i Kardashian ha notato la magica scomparsa del neo che Khloe ha sulla guancia destra, proprio di fianco al naso.

Se alcuni sostengono sia merito del programma più famoso al mondo per il ritocco delle immagini, altri sottolineano quanto il trucco possa fare la differenza al momento di camuffare eventuali inestetismi della pelle, nei inclusi. Sta di fatto che la risposta di Khloe non è tardata. La 34enne ha risposto con una emoji di ringraziamento all’utente che l’ha difesa ipotizzando che il neo fosse scomparso solo grazie al make-up.

Che questa volta Photoshop non c’entri? E voi, cosa ne pensate?

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti