L’omaggio al direttore Sallusti nel presepe di San Gregorio Armeno

Tra le tante statuine di personaggi illustri, che si sono distinti quest'anno, spicca anche quella del direttore de IlGiornale Alessandro Sallusti e della sua compagna, la giornalista Patrizia Groppelli

Sono veramente emozionata di essere una “statuina”del mitico presepe di San Gregorio Armeno! Veramente grazie di cuore, però io sono più bionda e come mi ha detto una persona sembro la sorella vecchia della mia amica Patrizia De Blank! Grazie pero’, grazie veramente, sono molto felice e onorata che ci abbiate pensato e aggiungo che senza Sallusti mica me la facevano la statuina”.

Con un divertente post, la giornalista e opinionista Patrizia Groppelli, compagna del direttore de IlGiornale Alessandro Sallusti, ha voluto ringraziare i famosi presepiai di San Gregorio Armeno, che quest’anno hanno omaggiato lei e il direttore con due statuine che si vanno ad aggiungere a quelle dei personaggi più famosi di questo 2020.

L’importanza di questo gesto, assume un valore aggiunto di continuità in una storica tradizione che per fortuna la pandemia di Covid non ha interrotto. A San Gregorio Armeno le abili e sapienti mani dei maestri scultori, già, dai primi del settecento intagliavano con meticolosità e dovizia di particolari i personaggi religiosi, volti a ricreare l’atmosfera della notte della nascita di Gesù bambino. Soprattutto, gli artigiani hanno dato vita a una delle tradizioni più conosciute al mondo: l’arte del presepe.

Fino all’Epifania nelle vetrine e sugli scaffali, oltre alle canoniche figurine, spiccano i volti della televisione, dello sport, dello spettacolo, della cultura e della politica che si sono distinti. Quest’anno non manca la statuetta di Diego Armando Maradona e quelle di medici e infermieri i veri eroi di questa pandemia e tra le tante personalità con grande sorpresa, spicca la coppia formata dal direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti e la sua compagna, la giornalista Patrizia Groppelli, che nel salotto di Pomeriggio5 ospite di Barbara D’Urso ha difeso con tenacia i presepi all’interno delle scuole come riporta il sito Bollicine vip.

Come sempre battagliera per tutto quello che riguarda la salvaguardia della cultura del nostro Paese, Patrizia Groppelli, sorpresa e felice, ha voluto ringraziare con un post i maestri che hanno regalato a lei e al direttore Sallusti questo momento di leggerezza in un anno così duro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.