Lady Gaga, Met Gala degli eccessi

Lady Gaga stupisce al Met Gala 2019: l'artista ha sfoggiato un outfit ardito e sexy, ma è stata in buona compagnia di molte altre celebrità

Lady Gaga, Met Gala degli eccessi

Lady Gaga mattatrice al Met Gala.

La popstar ha dato vita a una vera e propria performance, avvalendosi di un abito a strati e sfoggiando quindi quattro outfit differenti, spogliandosi mano a mano. Il primo outfit di Gaga è stato un abito fucsia con maniche e gonna enormi, sotto un corpetto nero indossato con un ombrello, poi una sottoveste sempre fucsia e infine della lingerie nera mozzafiato con stivaloni e calze a rete.

La serata di gala che si tiene al Metropolitan Museum di New York è stata come sempre un successo e un concentrato di eccessi. Il tema di quest’anno, “Camp Note of Fashion” si è ispirato agli scritti di Susan Sontag, in particolare a un saggio del 1964 in cui parla di amore per “l’esagerato”, per “ciò che è innaturale, per l’artificiale”.

Solo 550 fortunati - con il loro biglietto da 30.000 dollari - scelti accuratamente dalla direttrice di Vogue Anna Wintour - hanno avuto accesso al gala di beneficenza più importante dell’anno. Tra loro Katy Perry, Cardi B, Jennifer Lopez, Gisele Bundchen, Naomi Campbell e il clan Kardashian al gran completo.

Tra gli ospiti anche la tennista Serena Williams in rosa, mentre Celine Dion ha indossato per l’occasione un abito dal peso di 10 chili - per realizzarlo, lo stilista Oscar de la Renta si è avvalso di 52 ricamatrici e oltre tremila ore di lavoro, ispirandosi a Judy Garland e alle Ziegfeld Follies, le Folies Bergère versione Broadway. Presente infine Harry Styles in compagnia di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, che è stato lo sponsor dell’evento.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti