Lindsay Lohan contro Meghan e Harry: "Non vi voglio a Los Angeles"

Lindsay Lohan è contraria all'arrivo di Meghan e Harry a Los Angeles, ma si tratta di una preoccupazione a fin di bene: ecco cosa ha dichiarato

Lindsay Lohan contro Meghan e Harry: "Non vi voglio a Los Angeles"

"Non li voglio a Los Angeles": si potrebbe riassume così il lungo intervento di Lindsay Lohan in merito all'imminente trasferimento di Meghan Markle e il Principe Harry nella città degli angeli. Non un attacco né una dimostrazione di scarsa simpatia, però: l'attrice hollywoodiana è preoccupata per la loro incolumità, poiché nella città californiana i paparazzi potrebbero rendere la loro vita impossibile.

Come riporta il Mirror, l’attrice ha infatti lanciato degli avvertimenti ai duchi di Sussex, affinché non acquistino casa a Malibu, come è emerso in queste settimane. Dopo essersi dimessi come membri senior della Royal Family e aver vissuto per un po’ di tempo sull’isola di Vancouver, in Canada, la coppia si è infatti trasferita a Los Angeles. Si ritiene per due ragioni: per trovare opportunità lavorative più appetibili nel mondo dello spettacolo e per stare vicina alla nonna del piccolo Archie Harrison, Doria Ragland.

Secondo Lohan, però, questa sarebbe stata una mossa completamente sbagliata: a Los Angeles sarebbe impossibile sfuggire ai paparazzi. L’attrice si è detta sotto choc quando ha saputo che Harry e Meghan stavano cercando casa a Malibu - a quanto pare un vecchio sogno di Lady Diana, che non ha potuto realizzare a causa della morte prematura e improvvisa.

Lindsay sostiene che, a meno che non possiedano una spiaggia privata, la privacy della coppia non potrà mai essere tutelata a Malibu. Certo, ha continuato l’attrice, in questo momento nella città si registra una grande tranquillità, ma si tratta di una tregua temporanea dovuta al lockdown a causa del coronavirus.

Lohan non è la sola celebrità che ha sconsigliato a Meghan e Harry di vivere a Los Angeles. A inserirsi nel dibattito, con un piglio più empatico, è stata Sharon Osbourne, moglie della star della musica Ozzy. La donna ha spiegato che la vita a Malibu potrebbe trasformarsi in un incubo per i Sussex.

Sharon ha spiegato che trova strano che Harry abbia deciso di trasferirsi in California, e in particolare a Los Angeles, perché la stampa statunitense non è troppo diversa da quella del Regno Unito. Secondo Sharon, la coppia vivrebbe con più serenità in una zona maggiormente tranquilla, come per esempio Santa Barbara, in modo da poter condurre un’esistenza normale. A Los Angeles la coppia anzi potrebbe non avere alcuna vita privata a causa delle incursioni dei paparazzi.

In queste settimane un’altra vip ha commentato sarcasticamente la possibilità che Meghan possa riprendere la propria attività di attrice, interrotta a seguito del fidanzamento con Harry. L’attrice Joan Collins ha infatti risposto con una sonora risata all’intervistatore che le ha chiesto cosa ne pensasse.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?