Loredana Errore parla dell'incidente: "Ho ​rischiato la paralisi ma non ho mai mollato"

Dopo la partecipazione ad "Amici" la cantante è sparita dalla scena per colpa di un brutto incidente automobilistico nel quale ha rischiato di perdere la vita

Loredana Errore parla dell'incidente: "Ho ​rischiato la paralisi ma non ho mai mollato"

Sono passati dieci anni dalla sua partecipazione ad "Amici di Maria de Filippi". Nel 2009 Loredana Errore si classificò seconda (dietro a Emma Marrone), conquistando pubblico e critica per la sua voce graffiante ed emozionante. Dopo il programma però la cantante, nata in Romania, ha vissuto un momento drammatico che l'ha costretta a stare lontana dal palco, dalla musica e dai suoi fan.

Ospite di Caterina Balivo a "Vieni da me" Loredana Errore é tornata con la mente a quel tragico 4 settembre 2013 quando, per colpa della pioggia e della strada resa impraticabile dall'acqua, finì fuori strada mentre faceva ritorno a casa dopo un concerto ad Agrigento: "Stavo guidando con la mia macchina, c’era una pioggia battente. Non ho potuto evitare una curva e una macchina che sopraggiungeva. Non ho potuto fermare la macchina". L'impatto, come ha raccontato la 35enne, è stato violento, la macchina si è ribaltata più volte e la cantate ha raccontato di aver perso il contatto con il suo corpo: "Io all'improvviso non ho più sentito il mio corpo. Quindi mi sono data un attimo di tempo e ho riflettuto se abbandonare la vita o aggrapparmi a lei".

Il racconto che Loredana Errore ha fatto a Caterina Balivo è stato lucido e pieno di emozioni. Ora la cantante è riuscita a superare il peggio ma le sue parole vanno ancora a quel giorno, al miracolo che ha vissuto: "In quel momento tragico io ho sentito, nella mia infermità e nel mio non percepire il corpo, ho sentito dei calci "di cavallo", come li chiamo io, lungo il corpo, alla vita, come se mi spingessero". Poi la corsa disperata in ambulanza all'ospedale e la dura sentenza dei medici: "Non c'era nessuna possibilità era irreversibile. Solo il 5% del mio corpo poteva muoversi, solo il collo, il resto era tutto paralizzato. Ho rischiato di rimanere paralizzata, ma questo mi ha permesso di lottare per tornare più forte di prima". Lei, che anni fa raccontò di non aver mai ricevuto una telefonata da Maria De Filippi dopo il tragico incidente, oggi è pronta a tornare alla musica e a Caterina Balivo ha confessato che a breve uscirà il suo nuovo album.

Commenti