"Magalli sostituito ai Fatti Vostri". E lui reagisce così col Tapiro

I rumor lo vorrebbero pronto a dire addio al celebre programma di Rai Due, che conduce da 25 anni, ma lui non molla e replica alle indiscrezioni ai microfoni di Striscia

"Magalli sostituito ai Fatti Vostri". E lui reagisce così col Tapiro

Giancarlo Magalli lascia o rimane? Dopo le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni sul suo possibile addio a I fatti vostri, il popolare conduttore ha ricevuto l'ennesimo tapiro d'Oro da Striscia la notizia e, punzecchiato da Valerio Staffelli, ha replicato ai rumor: "Clima gelido in trasmissione? Nessuno di noi litiga. L'atmosfera è buona. Se decideranno così però sono padroni: la Rai mica è mia".

La notizia è di quelle che circolano da tempo e lo ha ammesso lo stesso Giancarlo Magalli. La sua poltrona traballa da ormai diversi anni e la girandola di co-conduttori, volti femminili e ospiti entrati ed usciti dagli studi de I fatti vostri lo confermano. Il "clima è gelido" ha scherzato Staffelli nel consegnare il tapiro d'Oro a Magalli, il sesto nella sua lunga carriera. Ma alle domande pungenti dell'inviato, lo storico conduttore di Rai 2 non si è tirato indietro, anzi: "L'unica notizia che c'è, ed è vecchia, è che qualcuno vorrebbe il mio posto".

I candidati non mancano ma il nome più papabile, che circola negli ambienti da qualche settimana, è quello di Salvo Sottile. Il giornalista è entrato nella squadra del format lo scorso settembre e ha saputo conquistare i favori del pubblico. "Salvo è bravo, simpatico e piace alle signore - ha scherzato Giancarlo Magalli a Striscia - Su Instagram è tutto tatuato, lo seguo. Però non ho capito se gli va. Due giorni fa c'era la notizia che andava a Mediaset. Non ho nulla in contrario, Salvo è bravo. Non è che mi oppongo, sono trent'anni che faccio questo programma".

Valerio Staffelli ha così chiamato in causa Adriana Volpe: "Non è che c'entra qualcosa lei?". Ipotizzando possibili conseguenze dagli anni di diatribe interne con la co-conduttrice e altri volti noti de I fatti vostri come Marcello Cirillo. Rapporti di lavoro tutti terminati tra avvocati e tribunali. E Giancalo Magalli non si è risparmiato la frecciatina all'ex collega: "No, lasciamo stare. La Volpe ha i suoi problemi (di auditel, ndr), non ci sentiamo. Lei deve lavorare per il suo programma". Sul suo futuro però Giancarlo Magalli ha lasciato aperte le porte, anche quella di poter cambiare azienda e passare dalla Rai a Mediaset: "Potrebbero propormi qualcosa di più divertente. Io vorrei condurre un quiz, sono anni che lo dico. Sono molto invidioso di Gerry Scotti: pagherei io per fare Chi vuol essere milionario?. Mi piacerebbe anche Striscia la notizia".

Commenti