L'indiscrezione: "Malgioglio ha lasciato lo studio di Chiambretti dopo una lite su Morgan"

Secondo quanto riferisce Adnkronos, durante la registrazione del programma di Piero Chiambretti, Cristiano Malgioglio avrebbe abbandonato lo studio dopo una lite furiosa su Morgan: "È una vergogna! Morgan dovrebbe dare in beneficenza i soldi che prende per le sue ospitate"

L'indiscrezione: "Malgioglio ha lasciato lo studio di Chiambretti dopo una lite su Morgan"

Secondo quanto riferisce Adnkronos, durante la registrazione della nuova puntata di "#CR4 - La Repubblica delle Donne", sarebbe scoppiata una furiosa lite che avrebbe portato all'abbandono dello studio da parte di Cristiano Malgioglio; pietra dello scandalo sarebbe Morgan, ancora al centro dei dibattiti televisivi dopo le polemiche sanremesi.

Il paroliere siciliano è opinionista fisso della trasmissione di Piero Chiambretti, dove solitamente è assiso all'interno di una gabbia, pieno di piume come un uccello e assistito dal fidato Peppino. Tra Cristiano Malgioglio e il padrone di casa c'è un rapporto di amicizia e di complicità artistica che dura da anni ma stavolta, le parole su Morgan, hanno scatenato l'ira del cantante che ha lasciato la trasmissione.

Già in passato Malgioglio aveva messo in dubbio l'etichetta di "genio", che molti fan ed esperti musicali attribuiscono al discusso cantautore monzese. Durante la registrazione della nuova puntata de "La Repubblica delle Donne", proprio l'argomento Morgan è stato la causa delle ire di Cristiano. Secondo quanto apprende Adnkronos, Chiambretti ha invitato in trasmissione l'imprenditore Arturo Artom, un caro amico del cantante che è intervenuto a difesa della caratura artistica di Morgan.

Artom avrebbe mostrato un video sul telefonino - in cui l’ex leader dei Bluvertigo canta un brano di Luigi Tenco - definendolo un "genio". Malgioglio si sarebbe molto risentito per tale etichetta e, a proposito della performance, avrebbe sostenuto: "Tenco si sarebbe rivoltato nella tomba". Il paroliere avrebbe anche aggiunto che la parola "genio" andrebbe usata solo per mostri sacri come Beethoven o Mozart.

Nello studio de "La Repubblica delle Donne", l’atmosfera si sarebbe fatta sempre più incandescente quando si è fatto cenno all’idea di Morgan di mettere all’asta le parole con cui ha cambiato il testo della canzone presentata insieme a Bugo al Festival di Sanremo. Le parole in questione sono già diventate virali in rete e stanno facendo divertire il popolo del web, ma non sembrano aver avuto lo stesso effetto su Malgioglio. L'artista siciliano - sempre secondo quanto riferito da Adnkronos - sarebbe sbottato urlando: "È una vergogna! Morgan dovrebbe dare in beneficenza i soldi che prende per le sue ospitate nei salotti, non quelle parole orrende!”.

In seguito a ciò, Cristiano avrebbe chiesto più volte a Piero Chiambretti di poter intervenire per dire la sua opinione. La discussione si sarebbe accesa e Malgioglio - furioso - avrebbe deciso di lasciare la sua postazione per abbandonare lo studio e non fare più ritorno in puntata. Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?

Commenti

Grazie per il tuo commento