Marco Carta, la prima dedica per il fidanzato: "Non sarà un’avventura"

Marco Carta è sempre più innamorato del suo fidanzato Sirio e, per la prima volta, ha postato una sua foto su Instagram dedicandogli una canzone di Lucio Battisti

Solo qualche giorno fa, Marco Carta veniva accusato di furto. Scagionato e in attesa di processo, è volato a Mykonos con il fidanzato Sirio al quale, per la prima volta, ha fatto una dedica via social.

Il cantante, divenuto famoso grazia alla partecipazione e alla vittoria ad Amici di Maria De Filippi, è rientrato in Italia dopo la breve fuga in Grecia per rilasciare la sua prima intervista pubblica a Live- Non è la d’Urso in seguito ai tristi fatti di cronaca di cui è stato protagonista. Rigettate le accuse di furto nei suoi confronti, Marco Carta ha raccontato di aver avuto solo un pensiero in quelle ore: la sua famiglia e il suo fidanzato Sirio, tenuto all’oscuro di tutto ciò che gli era accaduto fino a tarda notte. Ed è proprio al suo compagno, di cui preferisce tenere ancora segreta l’identità, che Marco ha dedicato un tenero pensiero su Instagram nelle ultime ore.

Approfittando di un po’ di relax in piscina, Carta ha pubblicato una foto che ritrae il fidanzato di spalle con i piedi in acqua e, a corredo di questa immagine, ha scritto un pensiero tratto da una delle canzoni più famose di Lucio Battisti: “Non sarà un’avventura, non può essere soltanto una primavera...Tu sei mio, tu sei mio...Oggi è stata una splendida giornata!”. Nonostante il caos mediatico da cui è stato travolto, quindi, il cantante sta riuscendo a rilassarsi e a ritagliarsi dei momenti felici insieme al suo compagno con il quale convive e che, un giorno, vorrebbe sposare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.