Maria Grazia Cucinotta sta meglio: "È una delle tante vittime di questa influenza"

Solo un'influenza per Maria Grazia Cucinotta, che ieri era stata prelevata da un'ambulanza dal teatro di Castellammare di Stabia a seguito di un malore

Maria Grazia Cucinotta sta meglio: "È una delle tante vittime di questa influenza"

Solo un grande spavento per Maria Grazia Cucinotta, che ieri è stata trasportata in ambulanza presso l'ospedale di Castellammare di Stabia dopo essere stata colta da un malore prima di una replica dello spettacolo Figlie di Eva.

Sono stati attimi di panico quelli vissuti a ridosso della piece teatrale con la quale l'attrice è in tournée insieme a Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi. Maria Grazia Cucinotta è arrivata presso il Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia nel tardo pomeriggio e le sue condizioni di salute apparivano già non ottimali ma nulla che lasciasse intendere il tracollo da lì a poche ore. L'attrice accusava un lieve malore ma nulla che poteva impedirle di entrare in scena. È una professionista esperta e ben consapevole delle sue possibilità e dei suoi limiti, quindi nessuno ha avuto modo di preoccuparsi e la preparazione dello spettacolo è proseguita regolarmente.

Tuttavia, nel corso delle ore lo stato di salute di Maria Grazia Cucinotta è andato man mano peggiorando, finché l'attrice non è riuscita più a tranquillizzare il suo staff. A quel punto mancavano una manciata di minuti alla messa in scena ma con la Cucinotta in quelle condizioni si è reso necessario chiamare con urgenza il medico di sala, che si è precipitato nel camerino dell'attrice prima di chiamare un'ambulanza. Sono bastati pochi minuti a medico per acconsentire al trasporto di Maria Grazia Cucinotta presso l'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso.

Già nella serata di ieri, l'attrice ha rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute. Uno dei tecnici della sua compagnia, come ha riferito l'agenzia Agi, è riuscito a raggiungerla telefonicamente e a parlarci qualche secondo. Ovviamente, lo spettacolo teatrale è stato sospeso e riprenderà quando Maria Grazia Cucinotta sarà nuovamente in grado di tornare sul palco. Ulteriori conferme sul buon stato di salute dell'attrice sono giunte questa mattina mediante una nota ufficiale della produzione dello spettacolo: "La signora Cucinotta sta meglio, nulla di grave è solo una delle tante vittime di questa influenza. Resterà a riposo fino a che la febbre e le sue condizioni generali non miglioreranno." Dopo gli accertamenti, i medici dell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia hanno ritenuto di dimettere l'attrice, che ha così trascorso la notte in hotel. Dovrà restare a riposo finché la febbre non sarà del tutto scomparsa e finché le sue condizioni di salute generali non saranno tornate ottimali. "Ringraziamo tutti per la vostra partecipazione e per il vostro interessamento", si chiude la nota, in attesa di un messaggio personale da parte di Maria Grazia Cucinotta, che ha ricevuto tantissimi attestati di stima e messaggi di incoraggiamento nelle ultime ore.

Commenti

Grazie per il tuo commento