"Cicciona, da lei solo insulti..." ​Che rissa tra Eva e Mercedesz

Botta e risposta tra Eva e Mercedesz Henger. La figlia dell'ex pornostar ha risposto alle critiche della madre sul suo fisico, rivelando gli insulti e le vessazioni ricevute quando era un'adolescente

"Cicciona, da lei solo insulti..." ​Che rissa tra Eva e Mercedesz

È di nuovo scontro tra Eva e Mercedesz Henger. Madre e figlia hanno preso le distanze dopo le pesanti accuse rivolte dall"ex pornostar al fidanzato di Mercedesz, Lucas Peracchi. A distanza di mesi, però, tra le due si è riacceso l'astio per colpa di alcune dichiarazioni rilasciate da Eva Henger sul settimanale Nuovo.

È passato un anno da quando Eva e Mercedesz Henger hanno preso le distanze l'una dall'altra. Le accuse rivolte dall'ex pornostar al compagno della figlia, l'ex tronista Lucas Peracchi - di aver circuito e maltrattato Mercedesz - hanno infatti incrinato il loro rapporto. Per mesi la faida familiare si è consumata davanti ai telespettatori dei programmi di Barbara D'Urso fino all'addio finale.



A distanza di quasi un anno, però, Eva Henger è tornata a "pungere" la figlia attraverso il settimanale Nuovo e Mercedesz non è rimasta in silenzio. L'ex pornostar ha criticato la trasformazione fisica della giovane che, grazie agli allenamenti, ha scolpito un corpo da body builder: "Mi dispiace che si sia trasformata così, io la trovavo molto più bella prima. La sua nuova immagine non coincide col mio gusto, preferisco una maggiore femminilità. Se però lei si piace così, sono contenta per lei. Conoscendola e sapendo che è una ragazza abbastanza fragile, spero solo che non l'abbia fatto per piacere a qualcun altro".

Le parole della Henger sono arrivate alla figlia come l'ennesima "stilettata" e hanno riacceso la guerra tra madre e figlia. Subito dopo la pubblicazione dell'intervista i follower di Mercedesz Henger le hanno chiesto di commentare le parole e dalla madre e la ragazza, su Instagram, non si è risparmiata: "La stessa madre che quando ero in carne mi assillava che ero cicciona, quando avevo l'acne mi assillava e mi mettevo a piangere. Quelle poche volte che mi faceva complimenti li mettevo in dubbio perché ero abituata solo agli insulti. Se dice che sono fragile si domandasse perché".

Su Instagram Mercedesz Henger si è detta stufa dei continui attacchi della madre, intimandola a tacere una volta per tutte: "Smettila di criticarmi. Sono serenissima, felice, e le uniche note negative sono questi tuoi punzecchiamenti. Io vado avanti per la mia strada, spero solo che a un certo punto finiscano queste cose. Visto che insinua anche che questo cambiamento l'ho fatto per piacere di più a Lucas, le ricordo che queste cose ha iniziato a dirle molto prima che mi mettessi con lui".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti